Formaggi costosi: opinioni dall’estero

Una lettrice (Prerna Barooah (Jorhat – India), che segue con attenzione dall’estero Food And So On – Cibo e Dintorni, avendo particolarmente apprezzato un articolo pubblicato tempo fa sul Caciocavallo Podolico, ci ha inviato un curioso articolo che ci fa piacere condividere con tutti i nostri lettori.

Buona lettura!

Tradotto dall’inglese

Formaggi costosi: alto prezzo e qualità?

Per la maggior parte di noi il formaggio non è un lusso. Almeno, non i tipi che consumiamo quasi ogni giorno. Il termine “formaggio” in realtà è solo generico o denomina qualche variazione di formaggio Cheddar (un tipo di formaggio a grana fine, originalmente prodotto nel Cheddar, nel Sud dell’Inghilterra).

Al massimo le persone sperimentano la mozzarella, comunemente nota come formaggio da pizza. Però nessuno di questi si avvicina ai formaggi più costosi al mondo, alcuni dei quali, elencati di seguito, provengono da luoghi remoti e sono quasi introvabili; questo contribuisce a determinarne i prezzi elevati.

Il formaggio e il vino hanno molto in comune. Più complicato e di nicchia è l’intero processo di produzione, più alto è il prezzo.
Da sottolineare che la qualità europea di questo prodotto, proprio come del vino, è più elevata che altrove.

Ecco alcuni dei formaggi più costosi al mondo. Se per caso ti ci imbatti nel tuo negozio abituale significa che né tu né il tuo negozio siete “mediocri”.

Formaggi costosi: i magnifici undici

Pule – Con i suoi circa $ 600 per libbra, Pule è il formaggio più costoso al mondo. Non ha concorrenza se non a meno di altri cento dollari circa. Pule si produce con “l’asino domestico” (“donkey’s pet” serbo) ed è fondamentalmente formaggio d’asino. È ricavato dal latte di un asino dei Balcani, in Serbia, e non è nemmeno commercializzato. Occorrono 25 litri di latte per produrre un chilogrammo di formaggio bianco friabile.

rmaggi costosi: Pule
Formaggi costosi: Pule

White Stilton Gold – Questa specialità inglese domina tutti gli altri e si fregia del titolo di “Re”, “The King”.
Long Clawson Dairy (azienda produttrice) lo produsse per la prima volta nel periodo natalizio, ma la sua popolarità tra le persone più facoltose ha assicurato che si affermasse. Anche ora, solo cinque produttori al mondo sono autorizzati a produrre questo formaggio cremoso, piccante e dorato.
Il prezzo si aggira sui $ 420.

Formaggi costosi-white-stilton-gold
Formaggi costosi: White-stilton-gold

Wyke Farms Cheddar – Ovviamente è il Cheddar più costoso del mondo a $ 200 per libbra. Prodotto nella fattoria della famiglia Wyke in Gran Bretagna, è un formaggio stagionato. A quanto pare occorrono 12 mesi per raggiungere il suo massimo e questo ne determina il prezzo alto.

Formaggi costosi--wyke-farm-cheddar
Formaggi costosi: Wyke-farm-cheddar

Formaggio della Casa delle Alci (Elk House Cheese) – Quello d’asino non è l’unico formaggio strano in questa lista. Abbiamo anche il formaggio di latte d’alce che si può acquistare a $ 300 – $ 400. E’ svedese e, probabilmente, non lo si trova che in Svezia. E’ reso ancora più esclusivo dal fatto che la Elk House lo ricava dal latte di tre alci speciali addomesticate chiamate Juno, Gullan e Haelga.

Formaggi costosi: elk-house
Formaggi costosi: Elk-house

Bitto Extra Vecchio – Nonostante la Cina non sia nota per la produzione di formaggio, il Bitto è probabilmente tra i formaggi più antichi. Arriva da un importatore di Hong Kong ed è prodotto solo da una decina d’anni perché in Cina il formaggio non è popolare. È una specie di lontano cugino del Bitto italiano e costa circa $ 150.

Formaggi costosi-Bitto extra vecchio
Formaggi costosi: Bitto extra vecchio

Caciocavallo Podolico – Il nome di questo prodotto è fuorviante poiché non ha niente a che vedere con il “cavallo” ma deriva da una vacca italiana chiamata Podolica. Con un profumo particolare e una consistenza cremosa all’interno, di solito si presenta sotto forma di una pera ed è molto popolare nel sud Italia ma non solo. Il prezzo varia tra $ 40 e $ 50 per libbra.

Formaggi costosi-caciocavallo-podolico
Formaggi costosi: Caciocavallo-podolico

Old Ford – E’ una variante britannica di alcuni dei formaggi più antichi. È prodotto con latte di capra e la resa comparativa è bassa. Anche questo è nella fascia dei $ 50. Il prezzo elevato deriva dalla pressatura a mano, dall’invecchiamento nonchè dal sapore burroso e saporito.

Formaggi costosi-old-ford
Formaggi costosi: Old-ford

Jersey blu – Nonostante il nome molto americano, è in realtà originario della Svizzera. Prende il nome dal latte delle vacche Jersey, che viene utilizzato per la produzione. I pezzetti blu hanno un sapore particolare che si alterna alla consistenza burrosa del resto del prodotto rendendolo uno dei migliori formaggi al mondo. Rientra nella categoria fra i $ 40 e i $ 50.

Formaggi costosi-jersey-blue
Formaggi costosi: Jersey-blue

Lord of the Hundreds – E’ ottenuto dal latte di pecore locali dell’East Sussex, in Inghilterra. Il suo sapore è marcato, con retrogusto di nocciola, come la maggior parte dei formaggi prodotti nella stessa zona. Ha un sapore “rustico” pronunciato. Può essere acquistato per $ 20 per libbra.

Formaggi costosi-lord of the hundred
Formaggi costosi: Lord of the hundred

Winnimere – E’ leggermente più costoso del precedente, con un prezzo di circa $ 30. Si tratta di un formaggio pluri-premiato proveniente dal Vermont: un tocco americano sul classico formaggio svizzero. Viene prodotto solo durante i mesi invernali e per questo probabilmente è uno tra i formaggi più costosi in vendita al dettaglio. Questo formaggio, morbido e cremosissimo all’interno, si abbina bene con una gamma di prodotti che variano dalla frutta alla carne affumicata.

Formaggi costosi-winnimere
Formaggi costosi: Winnimere

Rogue River Blue – Nella fascia di prezzo $ 40 / $ 50, è originario dello Stato dell’Oregon.
Si dice che fu introdotto per la prima volta durante la Grande Depressione. Ha sapori molto diversificati a seconda del modo in cui viene prodotto. Per la sua produzione viene usato solo latte crudo estivo. E’ poi avvolto in foglie di vite imbevute in distillato di pera per ottenere un risultato finale unico.

Formaggi costosi-rogue-river-blue
Formaggi costosi: Rogue-river-blue

Formaggi costosi: difficile reperibilità

Gli ultimi due o tre formaggi sembrano convenienti in rapporto a quelli di inizio lista. Ma, anche questi costano due o tre volte di più di quello che la molti comperano in un supermercato popolare.
La maggior parte di questi prodotti sono esclusivi non solo per il prezzo, ma anche per la loro reperibilità. Il loro processo di produzione è laborioso e complesso e richiede mesi, persino anni.

L’unica consolazione, se non ci si può permettere questi costosissimi formaggi, rimane questa: sei come la maggioranza delle persone ed è opinabile se conoscere esattamente il gusto del latte di un asino serbo sia così importante!!!
Chissà, forse è meglio lasciarlo da parte in favore di altri piccoli lussi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here