A Cogne arriva Cantine Gourmet per tutti i buongustaiCantine Gourmet, venerdì 29 e sabato 30 marzo, è l’originale aperitivo itinerante dedicato ai turisti buongustai che potranno scoprire la migliore tradizione vitivinicola valdostana ed i sapori genuini dei piatti della cultura di Cogne, uniti a momenti di musica, tradizione e folklore.

Alla sua decima edizione, quello che fino allo scorso anno si chiamava Cantina Aperte, ha registrato negli anni un successo di partecipazione sempre crescente, perché è un evento che si distingue per il connubio ineguagliabile tra i vini Doc valdostani e i piatti della cultura locale rivisitati in chiave moderna, dove tradizione e innovazione sono sempre più in armonia.

Cantine Aperte, il programma del tour enogastronomico

A Cogne arriva Cantine Gourmet per tutti i buongustaiLa manifestazione è organizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Movimento Turismo del Vino e vede protagonisti, nei punti di degustazione situati a Cogne e dintorni, i piccoli produttori vitivinicoli valdostani e le “Cantine sociali”, le Cave Coopérative.

Sono una decina i locali tipici, dislocati tra il centro del paese di Cogne ed il villaggio di Crétaz, che ospitano i produttori di vino e propongono le migliori etichette Doc della Valle d’Aosta accompagnate da piatti dell’autentica tradizione “Cogneintse”, dalla Soça alla Favò, senza escludere salumi e prelibatezze dolciarie, sapientemente abbinate ai vini dagli chef-ristoratori.

A Cogne arriva Cantine Gourmet per tutti i buongustaiUna tappa vedrà protagonisti i birrifici valdostani e ci sarà anche una selezione provenienti dal Vallese in Svizzera; ci sarà anche il “Gourmet safari”. il tour enogastronomico può essere percorso a piedi, passeggiando con vista sul massiccio del Gran Paradiso, o con il divertente trenino “Wine-express”, a mobilità dolce e dal tema “io guido – tu bevi”; l’itinerario termina con i vini da dessert abbinati a dolci locali.A Cogne arriva Cantine Gourmet per tutti i buongustai

In serata è prevista una tappa di dolcezze, alla pasticceria “Il Paradiso dei Golosi”, con un assaggio dei loro prodotti abbinati al sidro di mele; la serata si concluderà nel centro polifunzionale con musica della tradizione e degustazioni di liquori e distillati di montagna, tisane alle erbe e il tradizionale “ressignon”, lo spuntino di mezzanotte tipico cogneintse.

Nelle due giornate sarà inoltre possibile concedersi una pausa in uno dei ristoranti convenzionati che, per l’occasione, proporrano menù tematici gourmet, con rivisitazioni dei piatti della tradizione locale in abbinamento ai vini protagonisti dell’evento.

A Cogne arriva Cantine Gourmet per tutti i buongustaiDomenica poi l’appuntamento pomeridiano Maison des Fromages, presso la Maison de Cogne Gérard-Dayné, lmerenda-aperitivo a tema caseario nella Maison Gérard-Dayné, antica casa rurale e oggi museo etnografico, con protagonista la produzione casearia accompagnata da ottimi vini locali.

In serata ancora musica accompagnata dallo Street Food Valdostano a base di hamburger e patatine, rigorosamente preparati con materie prime locali, il tutto annaffiato dalla birra artigianale Doc valdostana.

E anche quest’anno non mancherà un ospite d’eccezione: la Regione Friuli-Venezia Giulia sarà presente con le sue specialità enogastronomiche; l’itinerario terminerà con i vini da dessert abbinati a dolci locali, e la serata proseguirà poi con intrattenimenti musicali.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here