Le Penne alle melanzane sono un primo piatto di stagione saporito e stuzzicante.

Le solanacee, fra cui si annoverano le melanzane, i pomodori i peperoni e le patate, sono ortaggi molto generosi e, durante la stagione estiva, offrono gusto e colore alle nostre tavole.

Se non siete intolleranti o allergici a questo ortaggio, vi suggerisco questo piatto che è semplice e nel contempo delizioso.

Penne alle melanzane: ingredienti per 4 persone

  • Penne 360 g
  • Melanzane 2, del peso complessivo di circa 500 g
  • Pomodorini ciliegino 250 g
  • Basilico qualche foglia
  • Scalogno di Romagna 1 o 2
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Per prima cosa valutate quale tipo di melanzana utilizzare: le lunghe sono un po’ più pungenti, mentre le globose tendono ad essere un poco più dolci.

Lavatele, mondalele del peduncolo, tagliatele a fettine poi a cubetti di un cm per due, circa.

Penne alle.melanzane - cubetti x sugo
Penne alle.melanzane – cubetti x sugo

Trasferitele in uno scolapasta, salatele con sale grosso e schiacciatele leggermente sovrapponendovi un piattino con un piccolo peso.

Lasciatele sgocciolare per due o tre ore.

Trascorso il tempo, affettate gli scalogni e fateli soffriggere in olio EVO.

Aggiungete le melanzane, pepe e poco sale perché ne hanno già assorbito durante lo sgocciolamento.

Lasciate cuocere a fuoco basso per 20 minuti facendo attenzione a che non si attacchino.

In attesa che la cottura sia ultimata lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi.

A fine cottura delle melanzane aggiungete i pomodori e fate cuocere per altri 5 minuti.

Fate cuocere le penne in abbondante acqua bollente scolandola molto al dente. Ricordate di conservare una tazzina di acqua di bollitura per saltare la pasta.

Versatele nel tegame contenente il sugo e saltate fino a completa cottura (anche con l’ausilio dell’acqua di bollitura che avete conservato in precedenza).

Aggiungete le foglie di basilico.

Se volete potete cospargere con di un poco scamorza e di peperoncino.
Servite caldo.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here