Ricette con il FigoMoro

Abbiamo recentemente parlato del FigoMoro di Caneva, succulento frutto della tarda estate e ora vi propongo alcune facili ricette che ne esaltano il sapore.

Chicche di FigoMoro

Ingredienti:

  • 500 g FigoMoro
  • 100 g di mandorle spellate
  • 2 cucchiai di rum
  • burro qb

Preparazione

  • Dopo avere fatto tostare le mandorle per una decina di minuti, tritatene molto finemente una metà e grossolanamente l’altra metà
  • Tagliate i fichi in quattro o più parti e tritateli con il mixer
  • Aggiungete i due cucchiai di rum e mescolate bene con la metà delle mandorle tritate finemente
  • Formate delle palline di circa 3 cm di diametro inserendovi al centro una mandorla e arrotondatele accuratamente con le mani imburrate
  • Arrotolate le chicche nelle mandorle tritate grossolanamente finchè non ne saranno completamente ricoperte
  • Lasciatele riposare su un piatto per 24 ore.

Filetti di orata e code di gambero in salsa di peperoncino

Anche questo è un piatto piuttosto semplice se si esclude la sfilettamento delle orate che comunque si può richiedere al pescivendolo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 filetti di orata (se preferite potete scegliere un altro tipo di pesce
  • 8 code di gambero
  • 2 zucchine affettate sottilmente
  • salsa di fichi al peperoncino

Preparazione

  • Sfilettate le orate
  • Tagliate le zucchine a fette sottili e adagiatele sopra il pesce
  • Formate degli involtini e chiudeteli con degli stuzzicadenti
  • Rosolate per pochi minuti in padella assieme alle code di gambero rigirando il tutto un paio di volte
  • Impiattate e servite accompagnato dalla salsa di fichi al peperoncino.

In caso non riusciste a reperire la salsa al peperincino potete confezionarla voi stesse tritando con il mixer una decina di fichi che poi metterete a caramellare per una mezz’ora con 4 cucchiai di zucchero e abbondante peperoncino.

La dolcezza del fico si sposa perfettamente con la nota piccante del peperoncino che ne rafforza e arricchisce il gusto.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here