Viola melanzana

La melanzana è uno splendido prodotto della terra che apparecchia le nostre tavole durante tutta l’estate, consentendo di sbrigliare la fantasia in numerosissime preparazioni.

Benchè le sue origini siano antichissime, in Italia pervenne solo verso il 400 d.C. ad opera degli arabi e da allora arricchisce la nostra cucina da Nord a Sud.

La sua forma può essere oblunga, tondeggiante od ovale con colori che variano dal bianco al viola scuro, con o senza striature. Ora sono in commercio anche varietà gialle, molto dolci ma più ricche di semi.

La polpa carnosa si presta ad essere utilizzata in vari modi in cucina e addirittura in cosmesi.

Attenzione però, essendo una solanacea contiene solanina, ed è quindi consigliato mangiarla cotta perché cruda è lievemente tossica.

La melanzana ha molte proprietà benefiche; per esempio, dato l’alto contenuto d’acqua, ha potere diuretico e drenante. Inoltre contiene magnesio, fosforo e vitamine soprattutto A, gruppo B e C.

Essendo poi ipocalorica, è adatta a diete dimagranti; in questo caso si suggerisce di fare attenzione a non utilizzare troppo olio in cottura perché ne assorbe molto.

Sembra essere particolarmente benefica per chi soffre di anemia, aterosclerosi e gotta.

Può essere conservata in frigorifero per una settimana avendo cura di non togliere il picciolo. Per conservarle in congelatore si consiglia di affettarle e sbollentarle prima.

Melanzana: curiosità

Poiché il contenuto di sali minerali, fibre, acqua sembra rallentare l’invecchiamento delle cellule contrastando i radicali liberi, può essere utile per preparare maschere nutrienti fai-da-te per il viso.

Se volete provare non dovete fare altro che prendere mezza melanzana, sbucciarla e frullarne la polpa aggiungendo un poco di yogurt bianco e un cucchiaino di miele. Dopo una posa di 20 minuti lavate il viso con cura.

Se, invece di miele e yogurt, aggiungete alla melanzana frullata mezzo succo di limone e un cucchiaio di aceto otterrete una maschera per combattere i brufoli.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here