Comincia oggi Wine Experience, con un brindisi con lo Spumante Garda Doc sul più antico veliero del Lago di Garda.

Al via Wine Experience: degustare i vini Garda Doc in velieroFino al 10 settembre, organizzato dal Consorzio Garda Doc, Wine Experience prevede un calendario di nove appuntamenti per far vivere al pubblico l’esperienza di degustare il Garda Doc accompagnato da cibi locali a bordo di “Siora Veronica”, uno storico veliero del 1926.

Dopo l’appuntamento odierno i prossimi sono previsti per giovedì 19 luglio, lunedì 23 luglio, giovedì 2 agosto, lunedì 6 agosto, venerdì 17 agosto, giovedì 23 agosto, sabato 1 settembre e lunedì 10 settembre.

Al via Wine Experience: degustare i vini Garda Doc in veliero

Le tratte di navigazione, tutte della durata di 1,5/2 ore, sono: da Malcesine ore 9.00 a Torri Del Benaco ore 11.00; da Torri Del Benaco ore 11.30 a Bardolino ore 12.30; da Bardolino ore 12.45 a Torri Del Benaco ore 13.45; da Torri Del Benaco ore 14.00 a Malcesine ore 16.00; è incluso un servizio navetta per il ritorno degli ospiti al punto di partenza.

Wine Experience, ottimi vini del Garda e prodotti tipici del territorio

Ogni passeggero a bordo potrà degustare le bollicine dello Spumante Garda Dop e godere di una degustazione guidata di un vino proposto da una delle aziende produttrici associate al Consorzio, in abbinamento a prodotti tipici locali, con l’accompagnamento di un sommelier.

Al via Wine Experience: degustare i vini Garda Doc in velieroGarda Doc Spumante, ha detto Luciano Piona, Presidente del Consorzio, è la nostra sfida più grande; abbiamo scelto uno spumante come tipologia centrale della denominazione per riunire sotto il nome Garda le sette milioni di bottiglie che sono già

presenti nel nostro territorio con nomi diversi. Con Wine Experience lo raccontiamo come ci piace pensarlo: un vino da aperitivo, una icona contemporanea dello stile italiano e lo facciamo nel Lago, luogo che rappresenta la nostra forte identità culturale e turistica”.

Al via Wine Experience: degustare i vini Garda Doc in velieroDenominazione riconosciuta nel 1996, oggi la Doc Garda ha lo scopo di valorizzare le varietà 10 denominazioni dell’area gardesana, tra la Lombardia e il Veneto. Per inseguire questo obiettivo ha scelto come tipologia centrale per la promozione del territorio la Denominazione Garda Doc Spumante.

La superficie vitata è pari a 31.000 ettari, la maggior parte dei quali coltivati in provincia di Verona (27.889) mentre i rimanenti 3.211 ettari si dividono tra le province di Mantova e Brescia.

La DOC Garda comprende gli interi territori delle denominazioni: Valtènesi, San Martino della Battaglia, Lugana, Colli Mantovani, Custoza, Bardolino, Valdadige, Valpolicella, Durello e Soave.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here