Sabato sera, dalle ore 21,30, quando le dolci luci della sera renderanno ancora più suggestiva l’atmosfera, il porto-canale di Cesenatico si animerà di grida, risate e flash delle macchine fotografiche per la sfida sul Palo della Cuccagna tra le sette cittadine rivierasche romagnole.

Arriva sul porto canale di Cesenatico la sfida tra le sette cittadine marinare romagnoleIlluminato a festa, il porto-canale sarà lo sfondo scenografico anche quest’anno per il “27° Palio della Cuccagna dell’Adriatico”, divertente sfida notturna sulle acque del porto, divenuto ormai tradizionale appuntamento di intrattenimento estivo a Cesenatico.

Ogni anno che passa questa manifestazione in notturna, seguitissima dai turisti e non solo che seguono gli “atleti” anche dai vicini paesi di mare che si contendono il trofeo, è sempre più bella, divertente e appassionante.

Arriva sul porto canale di Cesenatico la sfida tra le sette cittadine marinare romagnole

Nelle acque del porto canale leonardesco infatti è molto probabile che vi possano precipitare i ragazzi delle località di Casalborsetti, Marina di Ravenna, Cervia, Gatteo Mare, San Mauro Mare, Savignano a Mare e Cesenatico, che si contenderanno la conquista del Palio della Cuccagna, un palo obliquo sull’acqua difficile da scalare perché ben unto di grasso.

Palio della Cuccagna di Cesenatico; un tuffo in allegria

Arriva sul porto canale di Cesenatico la sfida tra le sette cittadine marinare romagnoleGli spericolati “cuccagnotti”, 6 per squadra per un totale di 42 concorrenti, tenteranno di arrampicarsi sul palo ben ingrassato lungo quasi 14 metri, sistemato obliquamente sull’acqua del porto canale.

Prima di cadere in acqua, ogni partecipante dovrebbe riuscire a portare con sè un po’ di grasso per permettere agli altri di raggiungere più facilmente la cima dell’albero, però, non tutti lo fanno perché non vogliono agevolare il compito agli avversari.

Arriva sul porto canale di Cesenatico la sfida tra le sette cittadine marinare romagnolePer I turisti e i tanti accompagnatori dei ragazzi in gara per la conquista della Cuccagna, una corona d’alloro con formaggi, salumi e altre prelibatezze enogastronomiche romagnole che il più bravo riuscirà a conquistare, aggiudicandosi anche un premio in denaro, i tentativi infruttuosi e i conseguenti tuffi nell’acqua sono un vero ed esilarante divertimento.

Come sempre, prima di applaudire il “cuccagnotto” vincitore del Palio, gli spettatori potranno divertirsi e ridere per gli scivoloni, i capitomboli e gli spruzzi d’acqua, tifando per l’uno o l’altro dei contendenti come fossero a Giochi senza Frontiere.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here