Tutto pronto a Cesena per ospitare il Romagna Wine Festival, l’appuntamento annuale della Romagna per eno-gastronauti, vignaioli, giornalisti, winemaker, cuochi, degustatori e appassionati per un vero e proprio week-end del gusto dedicato al vino e al cibo di qualità.

La manifestazione avrà luogo per le vie del centro storico della città romagnola; in programma degustazioni, assaggi, convegni, conferenze, confronti fra produttori, giornalisti e blogger, show cooking, food market per le vie del centro storico, visite guidate, pillole di analisi sensoriale, racconti di vino e l’attesa disfida tra il Romagna Sangiovese e i grandi Sangiovesi dei territori italiani.

In arrivo a Cesena il Romagna Wine Festival 2017 con la disfida dei vini SangioveseL’obiettivo è quello di creare un interscambio di riflessione e indagine sul vino e il cibo romagnolo di qualità chiamato a confrontarsi con altri territori vocati a un’enogastronomia di prim’ordine.

Romagna Wine Festival, il programma

Ai parte giovedì 7 dicembre alle 18.30 con AperiD’Hoc: percorso di degustazione in compagnia di autori e artisti del territorio, mentre il giorno successivo, venerdì alle 16.30, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana andrà in scena Cinema e vino: una trama lunga un brindisi a cura di Miro Gori.

In arrivo a Cesena il Romagna Wine Festival 2017 con la disfida dei vini SangioveseL’intero pomeriggio e la sera sono anche dedicati alle degustazioni a tema Sangiovese che prevede banchi d’assaggio al Foro Annonario gestiti dai professionisti della mescita dall’Associazione Italiana sommelier, accanto ai quali verranno sviluppate le letture a tema Parole DiVine e laboratori e dimostrazioni aperte al pubblico di pasta fresca fatta in casa a cura delle Mariette di Casa Artusi di Forlimpopoli.

Laboratori didattici e degustazioni guidate a cura dell’Associazione Italiana Sommelier, invece, sono previste nel Centro storico della città.

Romagna Wine Festival, il derby

La Sfida tra i territori della Romagna si terrà invece al Teatro Verdi sabato 9 alle
11.00, con una giuria tecnica riunita a porte chiuse per degustare i migliori sangiovese del territorio romagnolo e di altri territori nazionali per decretare il migliore; sarà sicuramente una competizione all’ultimo calice, ma all’insegna della qualità, visti i tanti produttori dell’ottimo vino.

In arrivo a Cesena il Romagna Wine Festival 2017 con la disfida dei vini SangioveseIl pomeriggio del sabato si aprirà con il convegno “Dal mio al bio, nel vino tutto torna: sostenibilità in vigna, in cantina e nel portafogli”, che avrà luogo nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, dedicato ai temi della sostenibilità del settore vino con approfondimenti tecnici e tematici, interventi dei protagonisti della filiera, contributi da parte delle istituzioni e stimoli dalla stampa specializzata nazionale. Nel corso del convegno ci sarà anche la consegna del riconoscimento “Profeta in Patria”.

Il Teatro Verdi ospiterà invece una serie di degustazione e banchi d’assaggio di oltre 200 etichette romagnole, toscane e di altre regioni italiane. Oltre ai vini sono previsti assaggi di prodotti e tipicità regionali a cura dell’Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli.

Proseguirà anche il Derby del Sangiovese, questa volta con una giuria popolare aperta al pubblico, le cui valutazioni andranno ad aggiungersi a quelle della giuria tecnica per la proclamazione dei vincitori, che chiuderà il Romagna Wine Festival 2017.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here