Azienda Agrituristica CavalieraNel mese di giugno, complice il bel tempo e la voglia di vivere le prime giornate d’estate, ho pensato di dirigermi con un gruppo di amici cultori della buona tavola alla volta delle colline modenesi, per un fine settimana all’insegna dell’eno-gastronomia e la scelta è caduta sull’Azienda Agrituristica Cavaliera, sulle prime colline dell’appennino tosco-emiliano, per la precisione a Castelvetro di Modena.

Un’azienda a conduzione familiare

TortelliniA conduzione familiare dai primi anni ’80, qui la produzione artigianale la fa da padrona, dalla pasta fresca fatta rigorosamente a mano (tortellini, tortelloni, tagliatelle e lasagne) ai dolci fatti in casa (crostate, torte alle mele e della nonna), passando per le carni e i salumi.

Con i terreni piantati a vigneto, l’azienda abbraccia la produzione, fra gli altri, del più noto Lambrusco Grasparossa di Castelvetro che va ad integrare la produzione di vino biologico, peculiarità di cui ne fa vanto la Cavaliera. In azienda si produce inoltre Pignoletto, Trebbiano e Malbo Gentile, allevati a cordone speronato, e coltivati anch’essi con metodo biologico. Da sottolineare che, anche tutte le altre loro specialità, sono a carattere biologico.

C’è anche l’Acetaia del balsamico

AcetavaAll’interno dell’Azienda Agrituristica è presente anche un’Acetaia con il prodotto per eccellenza del territorio: l’Aceto Balsamico di Modena IGP. Uno fra i più noti condimenti che non può mancare sulla nostra tavola.

Chi viene da noi sicuramente apprezza il nostro ampio spazio verde messo a disposizione per l’accoglienza degli ospiti unitamente alla proposta alimentare puntata tutta sull’artigianalità e la freschezza, afferma la titolare, la Sig.ra Elena Delfino. Qui da noi si può staccare la spina dagli impegni quotidiani e ci si può rilassare semplicemente ammirando le nostre colline e degustando, passo dopo passo, le nostre specialità”.

L’Azienda per soddisfare una proposta a 360°, propone anche alcune graziose camere e alloggi, con una gustosissima prima colazione inclusa nel prezzo.

ristoranteDa non perdere, inoltre, i pranzi e le cene all’interno del caratteristico ristorante e, per la bella stagione, nel vasto giardino ombreggiato, sotto un delizioso porticato verde. Consigliato vivamente, per vivere un vero momento di gusto e tradizione in uno scenario davvero unico.

Pubblicità
CONDIVIDI
Articolo precedenteAlessandro Rossi, il globetrotter cesenate del vino, premiato da Vinoway
Isabella Ligi
Milanese doc, esperta in comunicazione e grande appassionata di cucina e pasticceria, dal mondo del marketing ha deciso di dedicarsi al mondo del food a 360° in tutte le sue declinazioni, creando “Le Ricette Di Isa” con il quale si è rimessa in discussione, occupandosi personalmente di tutte le preparazioni dedicate alla cucina in generale, dall'antipasto al dessert, per eventi privati ed aziendali di piccola e media entità, con servizi di catering dedicati e con un occhio particolare alla pasticceria che privilegia da sempre. Le piace definirsi “Un’artigiana del gusto”. Fa parte, inoltre, di un'Associazione di Servizi al Cittadino, con il ruolo specifico di "Cuoco a Domicilio". Curiosa e attenta ha partecipato a corsi di cucina e pasticceria presso le migliori scuole di cucina della città meneghina ed ama andare alla scoperta delle testimonianze e peculiarità di realtà artigianali del territorio, dall'agriturismo al ristorante, attraverso la voce dei titolari di grandi e micro-imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here