Baccalà con broa e spinaci

Baccalà, baccalà con broa, baccalà in tutti i modi! Il Portogallo ne è il re. Ecco una delle tante ricette locali. Immancabili, le gustose patatine di contorno.

Ingredienti per 4 persone:

– 600 g circa di baccalà dissalato e ammollato, tagliato in 4 fette
– 1,2 kg di patate piccole
– 200 ml di olio d’oliva
– qualche ciuffo di coriandolo o prezzemolo
– 1 cipolla media
– 200 g di spinaci
– 2 fette di Broa de milho o pane di mais
– Sale (a piacere)
– Pepe (a piacere)

Preparazione delle patate e degli spinaci

1. Lavate le piccole patate con la buccia, adagiatele su una leccarda, condite con sale e pepe e irroratele con 100 ml di olio d’oliva.
2. Preriscaldate il forno a 180 ° C e fate cuocere le patate per circa 25-30 minuti, poi, appena cotte, mettetele da parte.
3. Sobbollite per qualche minuto gli spinaci e metteteli da parte.

baccala con broa3
baccala con broa3

Preparazione del baccalà con broa

1. In una casseruola con acqua cuocete le fette di baccalà per tre minuti. A cottura ultimata scolatelo e mettetelo su un piatto
2. stendete su una leccarda, un letto di spinaci, già cotti e scolati e adagiatevi il baccalà
3. Sbriciolate il pane di mais in un frullatore
4. Condite il pesce con la cipolla tritata, distribuite il pane tritato sopra le fettine di baccalà e irrorate il tutto con l’olio rimanente.

ph-GASTRO1bacalhau_com_broa_de_milho_portugal_pt
ph-GASTRO1bacalhau_com_broa_de_milho_portugal_pt

Per concludere

• Mettete al forno preriscaldato a 180°, per circa 20 minuti, sia il baccalà con gli spinaci, sia le patate che avrete preventivamente leggermente schiacciate e cosparse di olio
• Dopo circa 20 miniti spegnete il forno, cospargete con prezzemolo o coriandolo tritato e servite.

Curiosità: perché si chiamano patate al MURRO? Perché “murro”, in portoghese, significa “pugno” e, nel nostro caso, si riferisce alla leggera schiacciatura delle patate.

Poiché da noi la broa de milho è quasi impossibile da trovare, potete provare con un pane integrale o di grano duro.
Se volete, però, potete fare la broa in casa procurandovi farina di mais finissima (non quella per la polenta). Qui la ricetta

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here