Dalla Toscana ad Anuga, il salone mondiale dei prodotti alimentari e delle bevandeCon oltre 280.000 mq di superficie espositiva, Anuga, il salone mondiale dei prodotti alimentari e delle bevande, che si aprirà nel quartiere fieristico di Colonia, in Germania il prossimo 7 ottobre e andrà avanti fino all’11, è la più grande fiera del settore Food & Beverage.

Visti il numero impressionante dei visitatori e degli espositori provenienti da tutti i continenti, ben 7.000 nell’ultima edizione del 2015, saranno tantissime le opportunità di business per le aziende, comprese quelle di casa nostra, che non sono poche.

Anuga 2017: ci sarà anche tanta Italia

Dalla Toscana ad Anuga, il salone mondiale dei prodotti alimentari e delle bevande

Tra queste, anche il Consorzio del Prosciutto Toscano Dop, eccellenza nazionale, partecipa ad Anuga 2017, proseguendo nell’attività di internazionalizzazione del  brand, avviata negli ultimi anni con la partecipazione alle fiere più prestigiose del settore, come il Summer Fancy Food di New York e il Sial in Canada che hanno permesso al Consorzio di avvicinare buyers, addetti del  settore e consumatori di tutto il mondo.

« Negli ultimi anni abbiamo raggiunto risultati rilevanti anche in ambito internazionale – afferma Cristiano Ludovici, presidente del Consorzio Prosciutto Toscano – dimostrando ancora una volta la capacità degli operatori toscani di rispondere concretamente alle richieste del mercato, mantenendo sempre l’obiettivo della qualità a tutti i livelli. Ormai il nostro export rappresenta  il 10% del fatturato totale, ed è  raggiunto anche grazie all’attività promozionale e di tutela del marchio condotta dal consorzio negli ultimi tre anni. »

Durante la fiera, il Prosciutto Toscano Dop potrà essere degustato al Padiglione 5.2 MEAT, presso la Collettiva italiana allo stand D057 dove i buyers potranno incontrare i rappresentanti del Consorzio Prosciutto Toscano, degustare il prodotto e conoscerne la storia, e informarsi sulle varie fasi della produzione.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here