Tre nuove linee di pasta GustaMente in anteprima all’esposizione Pharmexpo di Napoli; tante novità per il marchio, dell’azienda Taste Italy, che coniuga tradizione e innovazione. Nell’azienda emiliano-romagnola convive il sapere storico delle mitiche sfogline con le innovazioni legate alla sempre crescente domanda salutistica dei consumatori.

I tortellini e le altre specialità GustaMente conservano il gusto antico, ma la ricetta senza glutine e senza lattosio porta questi prodotti in tutte le tavole. Nessuna esclusa a partire da chi soffre dell’intolleranza al glutine e al lattosio.

GustaMente è l’unica pasta ripiena che grazie alla doppia pastorizzazione si conserva a temperatura ambiente per sei mesi, fuori frigo per ben 180 giorni. Facile da conservare e trasportare. A Napoli, durante Pharmexpo dal 26 al 28 novembre, GustaMente presenta le tre nuove linee che saranno sul mercato nel 2022: iperproteica, biologica e legumi.

Nuovi prodotti e la partnership con il Consorzio Parmigiano Reggiano

Il marchio emiliano-romagnolo punta sulla linea iperproteica, frutto del reparto sviluppo e ricerca, con nuove referenze: fusilli al 100% con lenticchia rossa e ceci. La prima pasta non secca a base solo di legumi.

Un progetto che ha portato a un ottimo risultato nella tabella nutrizionale: basso contenuto di carboidrati, zuccheri ed elevato apporto di proteine.

Il marchio bolognese, ha fatto una precisa scelta di campo con gli ingredienti free from: zero Ogm, olio di palma, glutammato, coloranti e l’uso esclusivo di farine prive di glutine. Artefice della nuova fase aziendale è la Ceo e titolare napoletana Oriana Pollio: “Con la linea iperproteica puntiamo a una clientela sempre più attenta a una dieta sempre gustosa, ma salutistica grazie al basso contenuto di carboidrati, di grassi e all’apporto elevato di proteine – sottolinea l’imprenditrice -. Siamo sicuri di interpretare le necessità salutistiche delle persone che hanno maturato, soprattutto durante questa pandemia, un gusto basato sulla soddisfazione delle esigenze del proprio corpo, ma senza rinunciare al palato. Questa è la filosofia di GustaMente”.

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here