Due etichette della cantina Carpineto al Top su Wine SpectatorDue dei vini di punta della prestigiosa cantina Carpineto di Greve in Chianti hanno ottenuto punteggi altissimi su Wine Spectator: Il Vino Nobile Riserva 2013 e Chianti Classico Riserva 2015.

Il primo rappresenta un cult della viticoltura mondiale nella lista degli hot wine, quei vini che rappresentano le scoperte più eccitanti, vini di tutto il mondo con punteggi altissimi difficili da trovare ma che meritano di essere cercati.

Sono vini che rispecchiano appieno e in totale autonomia le scelte e le competenze di Chiara Sacchet, che dopo che la scomparsa del padre nel 2017 ne ha raccolto il testimone e gestisce la Carpineto insieme all’altro socio dell’azienda, Antonio Mario Zaccheo, collezionando successi.

Due etichette della cantina Carpineto al Top su Wine SpectatorFiglia d’arte, con un padre che nel 1994 conquistò il titolo di Miglior Winemaker dell’anno di IWSC e che fin da bambina la portava con sé in vigna come anche in giro per le migliori cantine, alle Fiere o a ritirare Premi.

Poi da sola durante l’università se ne va per dei periodi in Francia, in Borgogna, come anche in Australia a vivere in prima persona l’enologia del nuovo mondo.

Grande passione e una preparazione rigorosissima, entusiasmo e caparbia scrupolosità il suo approccio al lavoro; vivace, curiosa, solare; sorriso pieno e luminoso, parlando di se stessa racconta di non avere mai giornate uguali: “mi sveglio presto e con l’aiuto dei miei collaboratori svolgo quello che considero il più bel lavoro del mondo, un’attività che a cominciare dalla vigna mi coinvolge a trecento sessanta gradi.”

Carpineto, nuova generazione, stessi successi

Due etichette della cantina Carpineto al Top su Wine SpectatorE’ un’enologa che vuole interpretare, attraverso la sua filosofia di produzione, il territorio di provenienza attraverso la migliore espressione del vino prodotto. Tra le sue “creature” si contano soprattutto vini interpreti di uno splendido vitigno con il quale è cresciuta, il sangiovese.

E proprio da due delle massime espressioni del sangiovese è appena arrivata la notizia dei due punteggi Top di Wine Spectator che ogni settimana seleziona i migliori vini provenienti da tutto il mondo e che ha assegnato 94 punti al Chianti Classico Riserva 2015 Carpineto e 95 punti al Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2013 Carpineto.

Due etichette della cantina Carpineto al Top su Wine SpectatorDue vini presenti nelle Carte di due stellati: La Pergola, tempio della gastronomia internazionale, unico ristorante tristellato della capitale, guidato da Heinz Beck e dove a scegliere i vini di una cantina monumentale, c’è Marco Reitano, chef sommelier pluripremiato di straordinario prestigio e La Leggenda dei Frati nella splendida cornice di Villa Bardini a Firenze dove il Nobile è presente in carta con 3 annate diverse, una sorta di piccola verticale, in abbinamento a dei piatti contemporanei ma saldamente ancorati alla cultura gastronomica del territorio come sono quelli firmati da Filippo Saporito.

Due vini dall’identità territoriale molto spiccata che sposano magnificamente una cucina dalla solida struttura ed equilibrio ma dalla cifra stilistica creativa e moderna regalando una grande esperienza multisensoriale.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here