Anche quest´anno il paesino di S. Maddalena ai piedi delle Odle propone la Festa dello Speck Alto Adige che attira  visitatori vicini e lontani nella valle di origine del noto scalatore Reinhold Messner.

Giunta alla sua 15° edizione, come nelle precedenti occasioni la manifestazione altoatesina sarà un´occasione per godere non solo della bontà di questo prodotto tipico ma anche del panorama spettacolare di uno dei più affascinanti paesaggi alpini.

Festa dello Speck Alto Adige, dove natura e gusto si incontrano

Fine mese in Val di Funes per la Festa dello Speck Alto Adige Lo Speck Alto Adige IGP deve il suo tipico sapore soprattutto alla sua area di produzione: l’Alto Adige, un territorio ridotto, ma capace di capolavori di bontà, grazie ai suoi oltre trecento giorni di sole all’anno, dove la cultura alpina e quella mediterranea creano un connubio unico e dove la natura regala un clima così particolare, con tanto sole e tanta aria pura.

Nella suggestiva cornice delle Alpi, gli altoatesini producono già da decenni il loro tipico prosciutto affumicato e custodiscono una vera e propria cultura dello speck, un prosciutto crudo che con la sua affumicatura leggera e la sua stagionatura all’aria aperta è conosciuto dai buongustai di tutto il mondo e che appartiene all’Alto Adige esattamente come le montagne, le mele e il vino.

Fine mese in Val di Funes per la Festa dello Speck Alto Adige Lo Speck Alto Adige IGP vive grazie alla passione e alla dedizione dei produttori altoatesini, che preparano il prosciutto affumicato, in maniera tradizionale. Mentre a Nord delle Alpi, il prosciutto crudo si conserva attraverso l’affumicatura, e a Sud, lo si lascia asciugare all’aria aperta, gli altoatesini hanno unito i due metodi, dando vita al tipico Speck tirolese Alto Adige: leggermente affumicato e stagionato all’aria fresca di montagna, nei masi altoatesini, come vuole la tradizione contadina.

Al giorno d’oggi lo speck viene aromatizzato, affumicato e stagionato con metodi moderni, ma secondo l’antica ricetta di famiglia, tramandata di generazione in generazione.

Festa dello Speck Alto Adige: prelibatezze e piatti della tradizione tirolese

Fine mese in Val di Funes per la Festa dello Speck Alto Adige Durante la Festa si potranno acquistare i vari prodotti artigianali della zona presso il mercato contadino e gli ospiti avranno la possibilità di assaggiare anche il pane tradizionale che verrà preparato in forni allestiti per l’occasione; un’animazione musicale tradizionale farà da cornice per rendere lietas la giornata sia per gli adulti che per i più piccoli.

Sarà ovviamente possibile gustare lo speck altoatesino in tutte le sue sfaccettature, dallo Speck Alto Adige IGP al “Bauernspeck”, ma durante i due giorni della Festa dello Speck verranno offerte molte prelibatezze e piatti tradizionali come i famosi canederli di speck.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here