Sapore di Sale 2020Ai nastri di partenza il lungo week end del gusto e della tradizione settembrina cervese, con Sapore di Sale; dal 4 al 6 scorrerà fra novità golose, incontri, laboratori, mercati, mostre, stand gastronomici e spettacoli l’attesissima festa dedicata al sale di Cervia e alla sua tradizione salinara.

Numerose le iniziative che come ogni anno caratterizzano le giornate, ma anche grande attesa per l’arrivo della burchiella carica di sale cervese che giungerà trainata a spalla dai salinari sabato 5 settembre alle ore 16.30 al tradizionale suono della sirena. Il sale verrà distribuito ai presenti come ormai vuole la tradizione sabato e domenica pomeriggio.

Sapore di Sale 2020

Si parte giovedì 3 settembre con alcune iniziative che preannunciano la partenza vera e propria della manifestazione di tradizione dedicata al sale “dolce di Cervia”.

Nell’area delle saline, presso la Locanda Dama delle Saline, in via Madonna della Neve 15, alle ore 17.00 si terrà l’incontro “Dove il mare diventa sale e si distende la terra: Antiche storie del territorio cervese” con l’archeologa Giovanna Montevecchi.

Giovedì sera la cena inaugurale

Dalle 20.30 Alle Officine del Sale si terrà la Cena Inaugurale a cura di Slow Food Ravenna sezione Cervia, con lo staff della trattoria Il Sogno di Mirano (VE).

Sapore di Sale 2020L’offerta gastronomica è improntata sulla tipicità, materie prime stagionali, presidi Slow Food e sapori netti. Una brigata capitanata dalla competenza di Silvano e Marco l’altro socio, giovane ma già esperto chef, che fondono la loro esperienza nel gestire il Sogno e portare in tavola vecchi sapori della tradizione locale, gustosi piatti di stretta tradizione alternati a qualche novità.

Venerdì 4 settembre tante iniziative dedicate al gusto e alla tradizione con stand e chioschi per una offerta gastronomica e di cibo di strada di qualità, stand espositivi di prodotti del territorio, dimostrazioni di realizzazione di pane e pasta fresca, mostre, annullo postale dedicato alla festa e infine escursioni giornaliere in salina a cura di Atlantide e del Gruppo Culturale Civiltà Salinara. I prodotti al sale dolce di Cervia sono tanti: cioccolata, formaggi, gorgonzola, grappa, birra, biscotti, piadina, salumi e giardiniera. Per il cibo non c’è che l’imbarazzo della scelta con gli stand gastronomici della festa numerosi e tutti gustosissimi.

Accessi e luoghi della festa saranno regolamentati secondo i protocolli in vigore, ai fini della sicurezza.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here