Fine settimana con Pane, vino e pesciolino a Mezzolago, in TrentinoParte come sempre la stagione estiva sul lago di Ledro, in Trentino, con Pane, vino e pesciolino, festa dedicata al pesce, di mare e di lago, che sarà protagonista con aole fritte con polenta, pasta con le sarde e persico, il tutto accompagnato, come dice il nome della manifestazione, dall’ottimo pane fatto in casa e da un buon bicchiere di vino della zona.

La fortunata e ghiotta manifestazione di Mezzolago, autentico paradiso per escursionisti, ciclisti e amanti della montagna, considerata la perla del lago di Ledro per via della posizione riparata dal vento e soleggiata, attira ogni anno sempre più visitatori entusiasti.

Fine settimana con Pane, vino e pesciolino a Mezzolago, in TrentinoL’edizione 2018 della festa avrà inizio con un pranzo a base di specialità di pesce di lago a partire dalle ore 12.00; nel pomeriggio è invece in programma la “Mini Ledro Skyrace”, gara di corsa per bambini per le vie del paese; a seguire cena con specialità di lago, persico fritto e musica latina.

Pane, vino e pesciolino, buon cibo e turismo

Fine settimana con Pane, vino e pesciolino a Mezzolago, in TrentinoL’occasione, oltre che ghiotta per gli amanti della cucina di pesce, è interessante anche dal punto di vista turistico, in quanto, tra un piatto di pesce persico, un cartoccio di gustoso pesciolino fritto all’istante e un tuffo nelle acque blu del lago per chi non ha timore delle basse temperature, c’è l’opportunità di far visita alle meraviglie della natura e dell’uomo che attorno al lago di Ledro abbondano, a partire dal borgo di Mezzolago, frazione di Ledro, col suo caratteristico centro storico, il cui monumento più importante è la Chiesa di San Michele, che ospita una affresco quattrocentesco raffigurante San Cristoforo, protettore dei viandanti, e visibile dall’esterno.

Fine settimana con Pane, vino e pesciolino a Mezzolago, in Trentino

Passeggiare sulle sponde del Lago di Ledro, uno tra i più belli e puliti del Trentino, situato a 650 m d’altitudine, con le sue acque limpide, dal cangiante color turchese, dove si possono praticare la pesca, la vela e altri sport acquatici, è un toccasana per il corpo e lo spirito e percorrerne il perimetro di circa 10 Km, tra lievi saliscendi e bellissimi panorami aiuta a preparare lo stomaco per l’abbuffata di Pane, vino e pesciolino.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here