Che cosa sono i Super Wines? Sono i vini che hanno ottenuto i migliori riscontri da parte della critica enologica, etichette altamente selezionate, a volte arcinote altre semisconosciute, rappresentanti, per tipologia, annata, rapporto qualità-prezzo, fascia di prodotto, un piccolo Gotha del vino italiano.

Appuntamento a Bologna coi Super Wines

Una selezione che ogni anno Go Wine porta alla ribalta nel corso di eventi espressamente dedicati durante i quali appassionati e operatori del settore possono toccare con mano le eccellenze del momento: e l’appuntamento con i Super Wines del 2020 è a Bologna lunedì 24 febbraio nella consueta – per gli eventi Go Wine – cornice del Relais Hotel Bellaria, a partire dalle 16.30 per addetti ai lavori ed esponenti della stampa specializzata, dalle 18.30 alle 22 per tutti gli altri cultori del buon bere.

I Super Wines presenti al banco d’assaggio

Tante le aziende presenti in rappresentanza dei grandi vini italiani e dei loro interpreti: dall’Umbria Arnaldo Caprai e Milziade Antano – Fattoria Colleallodole, dal Piemonte Binè, Boca – Le Piane, Marchesi di Barolo e Vajra, dal Molise Claudio Cipressi, dall’Abruzzo Cantina Collefrisio, dalla Campania Marisa Cuomo e Ocone Vini, dal Trentino Marco Donati, dalle Marche Fiorini e Vicari, dalla Romagna La Casetta, dal Friuli Gradis’ciutta, Lis Neris e Modeano, dalla Sardegna Locanda Murales e Siddura, dal Lazio Omina Romana, dalla Lombardia Picchi, Rebollini e Torrevilla, dal Veneto Reassi, Serene Wine Store & More, Tenuta Sant’Antonio, Corte San Benedetto e Vignalta, dall’Emilia Podere Riosto, Tenuta Forcirola, Torre Fornello e Vigneto delle Terre Rosse di Vallania.

Special guest: il Muller Thurgau e i sapori d’Abruzzo

Sarà inoltre presente una selezione di Muller Thurgau Vino di Montagna, con l’intervento della Rassegna Internazionale della Val di Cembra, mentre a fianco dei vini i presenti potranno beneficiare della partecipazione dei prodotti tipici proposti da Verde Abruzzo.

Quanto costa partecipare

Il costo della degustazione è di 18 euro, con riduzione a 13 euro riservata ai Soci Go Wine e a 16 euro per gli associati Ais, Fisar, Onav, Aies e Accademia della Muffa Nobile che mostreranno all’accredito la tessera di iscrizione ad una delle associazioni.

L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata (prima di accedere al banco d’assaggio). L’iscrizione sarà valevole sino al 31 dicembre 2020. La promozione non è valida per i soci familiari.

Per una migliore accoglienza si consiglia di confermare la presenza alla serata ed il numero degli accompagnatori a Go Wine, telefonando al n° 0173 364631 oppure inviando una mail a stampa.eventi@gowinet.it entro mezzogiorno di lunedì 24 febbraio.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here