Il Prosciutto Toscano Dop nel tardo pomeriggio di mercoledì 1° agosto sarà protagonista di un incontro tra arte, cucina, moda e letteratura al Caffè della Versiliana di Pietrasanta.

Il Prosciutto Toscano Dop incontra arte, cucina, moda e letteraturaL’affettato toscano sarà al centro dell’appuntamento della nota rassegna estiva di della cittadina turistica della Versilia, assieme ad altri ospiti: Elisabetta Arrighi, autrice del libro “Dall’atelier alla cucina. Arte, moda e grandi menu”, Emore Magni, Direttore del Consorzio Prosciutto Toscano, ed Emanuele Vallini, chef del ristorante La Carabaccia di Bibbona, ma anche volto televisivo di Linea Verde e La prova del cuoco.

Il Prosciutto Toscano Dop incontra arte, cucina, moda e letteratura

Alla presentazione del libro seguirà uno show cooking a cura di Vallini, che presenterà proprio la ricetta a base di Prosciutto Toscano Dop contenuta nel volume di Arrighi.

Un libro che fa incontrare arte, moda e cucina

Il libro, infatti, incrocia i mondi di arte, moda e cucina, raccogliendo 26 ricette a cura di Emanuele Vallini, liberamente ispirate a opere pittoriche, abiti iconici e accessori di design, in modo da creare altrettanti “pezzi unici” da riprodurre a casa e gustare in compagnia. Tra queste, la mousse di carciofo violetto della Val di Cornia con Prosciutto Toscano Dop, un antipasto semplice da creare, ma elegante da offrire, magari accompagnato da un bicchiere di Chardonnay. Per questa creazione, Arrighi e Vallini hanno preso spunto da una storia di famiglia, legata all’ambito della moda: quella di Lebole Gioielli. Al termine della preparazione sarà possibile assaggiare il risultato finale.

Il Prosciutto Toscano Dop incontra arte, cucina, moda e letteraturaElisabetta Arrighi, giornalista professionista, già responsabile del settore costume, società e cultura del quotidiano “Il Tirreno” di Livorno dopo essere stata cronista e inviata, nel corso della sua vita professionale si è occupata di numerosi fatti che hanno avuto eco nazionale, fra cui il disastro del traghetto Moby Prince avvenuto nel 1991 e sul quale ha scritto anche due libri.

Lo chef Emanuele Vallini, una passione innata per la cucina, studi alla scuola alberghiera e poi tanta pratica in grandi ristoranti, in giro per l’Europa e gli Stati Uniti, fino alla scelta, sul finire degli anni Duemila, di aprire un proprio locale, La Carabaccia, a Bibbona, piccolo centro turistico della Costa degli Etruschi, fra collina, campagna e mare.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here