La Pro Loco di Izano è nata di recente, esattamente nel novembre 2021.

Il suo scopo principale è quello di dare visibilità al paese e al suo territorio i cui aspetti naturalistici e le tradizioni contribuiscono a implementarne la ricchezza.

Una peculiarità locale, ad esempio, sono i vecchi forni comunitari per il pane (uno è stato scelto per il logo della Pro Loco di Izano che andrebbero ripristinati e trasformati in punti di riferimento anche oltre i confini locale.

Izano - PROLOCO
Izano – PROLOCO

A Izano c’era la tradizione del pane secco, che è via via sparita. I due forni pubblici del paese in cui veniva cotto il pane secco sono oggi in stato di assoluto degrado. Il restauro dei forni del pane del paese ben si inserirebbe nella riqualificazione dei beni pubblici.

A livello artistico vi sono varie realtà da valorizzare come il santuario, gli affreschi del cimitero o l’oratorio di San Rocco.
A livello formativo sono state già proposti pubblicamente alcuni testi più noti della Divina Commedia e un ciclo di incontri letterari dedicato ad autori cremaschi.

Durante tali incontri qualificate voci narranti hanno proposto al pubblico stralci dei racconti.

E’ stato inoltre programmato un concorso fotografico e una serata dedicata ai cani e ai loro padroni dove sono state affrontate tematiche comportamentali.

La pro Loco, grazie alla disponibilità del socio Alessandro Patrini (del pastificio ‘Paolo e Ale’ di Casaletto Ceredano) ha partecipato alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano dove sono stati presentati i tortelli cremaschi.

In occasione della Notte Rosa del Giro d’Italia Izano ha presentato i propri prodotti di punta a Rivarolo Canavese

Inoltre, ha partecipato alla Notte Bianca delle Degustazioni a Valmontone, vicino a Roma, insieme ad altre Pro Loco da tutta Italia per promuovere i prodotti come i tortelli, il formaggio Salva e le mozzarelle di bufala, tra cui l’Izanella prodotta da Roger Massari.

In programma una due giorni gastronomico-culturale che si terrà il 10 e 11 settembre a Izano, presso il parco Valleé de l’Hien link

La Pro Loco Izano oggi conta 51 iscritti. Il Consiglio d’amministrazione è composto dalla presidente Daniela Gallo Carrabba, dal vice Giulio Ferrari, dal tesoriere Carlo Zamboni, dalla segretaria Daniela Cigognini e dai consiglieri Sandro Racozzi, Luca Maccalli e Umberto Comandulli.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here