La sbriciolata alla crema mascarpone e caffè è una torta golosa, semplice da preparare, perfetta come fine pasto o per una dolce pausa.

Si può realizzare in due versioni: cotta al forno con la base classica di frolla o senza cottura con la base di biscotti come la più classica cheesecake.

Questa la versione con cottura e base di pasta frolla, dove farina, uova, burro e zucchero si incontrano con l’aroma del cacao e la cremosità del mascarpone aromatizzato al caffè.

Ci serviranno per la frolla: 250g farina 00, 100g burro, 150g zucchero semolato, 1 uovo, ½ bustina lievito vanigliato, 30g cacao amaro

Per la farcitura: 250g mascarpone, 2 tazzine di caffe’ espresso, 150ml panna da montare, 30g zucchero a velo.

La lavorazione

Procedere con la realizzazione della frolla mescolando prima le polveri, farina, zucchero lievito e cacao e aggiungendo poi l’uovo e il burro freddo a pezzetti. Amalgamare tutto bene lavorando il composto con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Formare una palla e mettere a riposare in frigo per 30 minuti coperta da pellicola alimentare.

Preparare la crema di farcitura, montando con le fruste la panna a neve ben ferma, aggiungendo poi il mascarpone, lo zucchero a velo e il caffè freddo, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Una volta trascorso il tempo di riposo in frigo, stendere la vostra pasta frolla con un mattarello ottenendo uno spessore di circa 5mm. Tenete da parte una porzione di impasto che vi servirà per terminare la vostra torta con le briciole che caratterizzano appunto il dolce.  Inserite la vostra frolla così ottenuta in una tortiera per crostate, posizionando bene la base, facendo i bordi e bucherellando la superficie con i rebbi di una forchetta, per evitare che si gonfi in cottura.

Infornare a forno già caldo a 180° per circa 15 min il tempo necessario per cui la base si “asciughi”.

Successivamente sfornare, farcire con la crema ottenuta al mascarpone e caffè e completare sbriciolando uniformemente l’impasto a completare sulla crema. Infornare nuovamente per completare la cottura per altri 20 min.

La sbriciolata al caffè senza cottura

La sbriciolata al caffè senza cottura, invece, è una torta fredda, una via di mezzo tra una sbriciolata e una cheesecake. La base è preparata con biscotti secchi (quelli che vi piacciono di più) e burro fuso, il ripieno con una golosissima crema di panna e mascarpone aromatizzata al caffè come per l’altra versione.

Il risultato è una torta buonissima in cui il croccante della base contrasta con il morbido ripieno al piacevole gusto di caffè.

La base può essere preparata con i biscotti secchi che più vi piacciono. Se amate l’abbinamento caffè/cioccolato potete usare biscotti al cacao. In alternativa potete usare dei normalissimi Digestive.

Quanto alla crema, se non amate il mascarpone, potete usare solo panna montata aromatizzata al caffè, sarà buonissima comunque.

Vi serviranno per la base: 450gr biscotti secchi, 180gr burro fuso

Per la farcitura la modalità e gli ingredienti sono come quelli riportati sopra.

La preparazione per la base sbriciolata

Mettete i biscotti secchi in un sacchetto di plastica da congelatore e riduceteli in briciole battendoli con il mattarello o con un batticarne.

Metteteli poi in una ciotola insieme al burro fuso e raffreddato e lavorate l’impasto con la punta delle dita in modo da creare tante briciole.

Prendete una teglia possibilmente con cerniera e rivestitela di pellicola trasparente.

Mettete due terzi del composto sbriciolato di biscotti e burro sulla base della tortiera e schiacciate con le mani umide in modo da creare una base compatta e un piccolo bordo sul perimetro.

Mettete in frigo o in freezer a solidificare prima di farcire con la crema mascarpone.

Potete completare, una volta ultimata, con altre briciole di base biscotto, con una spolverata di cacao amaro e chicchi di caffè o piccoli amaretti.

Prima di consumarla tiratela fuori dal frigo 15min prima per gustarla al meglio.

Pubblicità
CONDIVIDI
Articolo precedenteBettelmatt Ultra Trail in Val Formazza: skyrunning sulle Alpi piemontesi
Prossimo articoloIl Grand Tour delle Marche arriva a Senigallia che presenta la città gourmet
Milanese doc, esperta in comunicazione e grande appassionata di cucina e pasticceria, dal mondo del marketing ha deciso di dedicarsi al mondo del food a 360° in tutte le sue declinazioni, creando “Le Ricette Di Isa” con il quale si è rimessa in discussione, occupandosi personalmente di tutte le preparazioni dedicate alla cucina in generale, dall'antipasto al dessert, per eventi privati ed aziendali di piccola e media entità, con servizi di catering dedicati e con un occhio particolare alla pasticceria che privilegia da sempre. Le piace definirsi “Un’artigiana del gusto”. Fa parte, inoltre, di un'Associazione di Servizi al Cittadino, con il ruolo specifico di "Cuoco a Domicilio". Curiosa e attenta ha partecipato a corsi di cucina e pasticceria presso le migliori scuole di cucina della città meneghina ed ama andare alla scoperta delle testimonianze e peculiarità di realtà artigianali del territorio, dall'agriturismo al ristorante, attraverso la voce dei titolari di grandi e micro-imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here