Luglio in Valtellina all’insegna dello sport, della birra, dell’enogastronomia e dell’arteDopo avere ammirato le migliaia di motociclisti provenienti da tutt’Europa che si sono dati appuntamento domenica scorso per il classico Motoraduno dello Stelvio, Luglio in Valtellina offrirà agli ospiti della valle tantissimi altri appuntamenti di rilievo, a cominciare da quello che avrà luogo per l’intero mese, fino al 5 agosto, nel capoluogo Sondrio e in varie località valtellinesi.

Si tratta di “Ambria Jazz”, giunta alla 10a edizione; per un mese l’intera Valtellina e la svizzera Val Poschiavo saranno il palcoscenico del festival itinerante di musica jazz e contemporanea, kermesse estiva musical e più internazionale del territorio, con 20 concerti in 18 date diverse, tutti ad ingresso gratuito.

Luglio in Valtellina, a tutta birra e occasioni gourmet

Venerdì e sabato prossimi nel piccolo borgo di Mello, degustazione di birre artigianali valtellinesi nel centro storico, accompagnato da street food e musica live, mentre il 12 del mese l’appuntamento col gusto è previsto a Livigno, il Piccolo Tibet, con il Sentiero Gourmet, un percorso enogastronomico alla scoperta delle eccellenze della cucina italiana e valtellinese, lungo un percorso che si articolerà in sei tappe su un percorso di circa 5 km immerso nella natura.

I partecipanti potranno degustare cinque diversi “gourmet finger food”, di cui uno sarà una rivisitazione delle ricette tradizionali, abbinati ogni volta ad un diverso vino valtellinese.

Luglio in Valtellina all’insegna dello sport, della birra, dell’enogastronomia e dell’arteIncontri gourmet nello stesso fine settimana anche in Val Chiavenna, con Madesimo Enogastronomica; per tutto il weekend le vie del centro ospiteranno le specialità locali; una vera e propria passeggiata nel cuore del paese con assaggi di prodotti tipici accompagnati dai migliori vini valtellinesi, presentati dagli stessi produttori.

Luglio in Valtellina; anche lo sport protagonista

Luglio in Valtellina all’insegna dello sport, della birra, dell’enogastronomia e dell’arteLa Valtellina è anche terra di sport e luglio è il mese ideale per gli sportivi; sono sempre tantissimi i cicloturisti che percorrono le sue strade e i cento chilometri del meraviglioso “Percorso Valtellina” che dal Colico, sul lago di Como, porta verso Bormio e ai mitici passi del Mortirolo e dello Stelvio lungo il corso del fiume Adda.

Dal 13 al 15 luglio a Livigno divertenti sfide per gli amanti della bike, che potranno affrontare in team le prove sul percorso Tutti Frutti Epic, divertirsi su 1000 metri di dislivello negativo ed esplorare in e-bike territori di confine incontaminati.

Luglio in Valtellina si caratterizza però anche per lo Sky Running, la corsa in montagna, che da qualche anno ha cominciato ad appassionare sempre più appassionati.

Luglio in Valtellina all’insegna dello sport, della birra, dell’enogastronomia e dell’arteDal 6 all’8 luglio a Campodolcino ci sarà il Pizzo Stella Sky Running, una gara di 35 Km, manifestazione che è anche un’occasione per godere la bellezza del territorio e passare un weekend all’insegna del divertimento per tutti, non solo per gli atleti. Parallelamente alla gara, viene organizzata la PizzoStellaSkyFest, con musica, balli, animazione e piatti tipici.

Dal 20 al 21 luglio sarà la Valmalenco protagonista della Valmalenco Ultra distanceTrail; 90 km di corsa con 6000 metri di dislivello positivo tra paesaggi spettacolari ai piedi del massiccio del Disgrazia, dell’imponente gruppo del Bernina e del pizzo Scalino, nel cuore delle Alpi.

La gara prevede una prova individuale da 90 km e una formula staffetta di 33, 39 e 18 km sul medesimo percorso che andrà a toccare anche 15 rifugi con panorami mozzafiato.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here