Le festività natalizie non sono solo una ricorrenza religiosa, ma l’occasione per ritrovarsi con amici e parenti per festeggiare e trascorrere momenti sereni scambiandosi doni e pensieri, spesso e volentieri anche seduti attorno alle tavole sontuosamente imbandite.

Per i più piccoli è il mese dei doni e dei giocattoli, della gioia delle luminarie e degli alberi addobbati.

In collaborazione con gli amici e colleghi di “Fuoriporta” ecco un elenco di eventi che animano alcuni dei Natali d’Italia.

A Genga (AN) il Presepe nella Gola di Frasassi

Il Presepio Vivente di Genga non è solo il più grande al Mondo, ma è senza dubbio uno dei più suggestivi per il magnifico scenario naturale dentro il quale prende vita, all’interno della Gola di Frasassi.

GrottediFrasassiNato nel 1981 dalla felice intuizione di alcuni abitanti del paese in provincia di Ancona, l’appuntamento torna quest’anno il 26 e il 29 dicembre a partire dalle ore 14.30, con ingresso gratuito per i ragazzi fino a 10 anni.

Oltre 300 figuranti, tutti vestiti con gli abiti della Palestina di 2.000 anni fa, daranno vita ad una serie di quadri viventi lungo il percorso che parte dalla gola, si snoda sulle falde del monte Frasassi ed insegue il sentiero che porta fino al Santuario della Madonna di Frasassi, a 660 metri di altitudine. Sarà un vero e proprio viaggio nel tempo scavato nella roccia fra splendide scenografie e pastori, pescatori e contadini intenti nel loro lavoro, che scandiranno la salita verso la grande grotta; in questo luogo dal fascino magico – impreziosito dal Tempio del Valadier e dalla Madonna di Frasassi – troveranno spazio gli artigiani: falegnami, fabbri, cestai, fornai, calzolai, scultori, vasai, ricamatrici e tessitrici tutti con gli antichi strumenti delle loro arti. E sarà davvero difficile restare indifferenti di fronte ai Re Magi vestiti d’oro, fedele riproduzione del dipinto dell’Adorazione dei Re Magi realizzato da Gentile di Fabriano nel 1420.

A Lazise (VR) il Natale si vive sulle rive del Lago di Garda

Il suggestivo evento di Lazise, nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele, sul Lungolago Marconi e nelle vie interne del centro storico, è uno dei più grandi e suggestivi mercatini di Natale del Lago di Garda.

LAZISELazise è un luogo suggestivo tutto l’anno, ma nel periodo delle feste natalizie diventa davvero magico, con oltre 100 casette di legno tra sapori e profumi tipici, con un calendario pieno di eventi per bambini e famiglie e non solo. Babbo Natale con la sua carrozza porterà tutti in un suggestivo viaggio per le vie del paese.

Nei giorni a ridosso del 25 dicembre arriverà anche Babbo Natale per poter regalare tanti bei momenti di gioia ai più piccoli che potranno consegnare la loro letterina direttamente al vecchio signore vestito di rosso.

Govone (CN) si trasforma nel “Magico Paese di Natale”

GOVONEOltre cento espositori selezionati e provenienti da tutta la Penisola, la Casa di Babbo Natale, la mostra dei presepi, la scuola degli elfi. Govone, borgo piemontese in provincia di Cuneo, si trasforma nel “Magico Paese di Natale” con un Mercatino a tema e tanti imperdibili appuntamenti. Non a caso, è entrato in gara con le migliori destinazioni europee per il titolo di European Best Christmas Markets 2020. Ogni anno i visitatori restano conquistati dalla vasta gamma di prodotti in mostra, che spaziano dalla gastronomia all’artigianato. Nella Casa di Babbo Natale, tra re, regine e creature fatate grandi e piccini verranno guidati alla scoperta dei segreti del Natale: in questo luogo magico si avrà la fortuna di sentirsi raccontare come la renna Rudolph diventerà la fidata guida della slitta di Babbo Natale. Grande spazio sarà ovviamente dato anche alla gastronomia, con la Locanda del Magico Paese di Natale che offrirà i migliori piatti della tradizione, preparati con gli ingredienti più genuini.

A Bussolengo (VR) c’è il Villaggio di Natale Flover

BUSSOLENGOOltre 15 mila metri quadrati, la metà dei quali al coperto, per far immergere i visitatori in un percorso tra pupazzi di neve, fate, gnomi, folletti, oggettistica, spettacoli, laboratori a tema, eventi, decorazioni, gastronomia e prodotti tipici. A Bussolengo, in provincia di Verona, torna l’appuntamento con il Villaggio di Natale Flover che andrà in scena tutti i giorni fino al 6 gennaio, ad eccezione del 25 dicembre e del 1° gennaio. Ci sarà il Babbo che leggerà i brani del libro inedito “Incanto di Natale”, insieme al magico trenino Flover Express a bordo del quale i bambini e i loro genitori potranno fare un magico viaggio nella Flover Winter Wonderland. Grande spazio sarà dato alle golose proposte artigianali: dai dolci, ai salumi, passando per le confetture speciali e il vino. Novità di quest’anno sarà la Grotta dei Pupazzi di Neve, un percorso ghiacciato alla scoperta della vita segreta dei pupazzi; ad attendere i visitatori ci sarà una pista di pattinaggio sul ghiaccio grande ben 300 metri quadrati, mentre un Albero di Natale gigante si accenderà tutti i giorni all’imbrunire.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here