Nel prossimo fine settimane sarà possibile gustare nelle Alte Marche una cena romana laddove si è combattuta la celebre battaglia di Sentinum. ascoltare incantanti versi e liriche in libertà tra le mura del borgo, con dedica speciale a Dante Alighieri.

Fonte Avellana
Fonte Avellana

Le Alte Marche si presentano così a turisti e curiosi che vogliano assaporare cose di gran gusto nell’ultimo weekend di luglio, grazie a due iniziative che accendono i riflettori su due realtà dell’Area interna alto anconetana e basso pesarese, un progetto sviluppato con il coordinamento dell’Unione Montana Catria e Nerone.

A Serra Sant’Abbondio Libera poesia tra le mura

Preparazione Pencianelle

Il 30 luglio a Serra Sant’Abbondio (PU) appuntamento con . A partire dalle 19.00 spazio dedicato ai sapori con la degustazione delle pencianelle, tipica pasta locale che verrà proposta dalle massaie del paese nella ricetta tradizionale, ma anche in una versione creativa della chef Serena D’Alesio dell’Accademia di Tipicità. In assaggio, inoltre, i formaggi e i salumi delle Alte Marche in abbinamento a vini e birre autoctone.

Seguirà una serata dedicata alla poesia, da gustare avvolti dalle mura del borgo.

Protagonisti poeti non professionisti che si esibiscono in omaggio all’ottava rima appenninica, un “rap” ante litteram nato proprio in questo lembo dell’Italia di mezzo. In questa edizione, un particolare omaggio è dedicato a Dante Alighieri nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte.

A SassoferratoA tavola con il legionario romano”

Scene di BattagliaIl 31 luglio a Sassoferrato (AN) va in scena A tavola con il legionario romano”, laddove la storia colloca lo spartiacque fondamentale delle italiche vicende.

Scene di BattagliaProprio il Parco Archeologico dell’antica città di Sentinum ospita un’iniziativa che esplora gusti ed usanze dell’epoca, con minicorsi di degustazione dedicati a olio e birra ed una cena dalle atmosfere romane, con piatti che ripropongono i sapori dell’epoca. Ci sarà spazio anche per una Mostra delle birre delle Alte Marche.

Visite guidate all’importante sito storico in compagnia del legionario, rappresenteranno un’occasione veramente speciale per ripercorrere fisicamente cardo e decumano sentendosi proiettati nel mondo antico.

L’intensa giornata sarà conclusa, sempre all’interno dell’area archeologica di Sentinum, dalle suadenti armonie del tradizionale concerto della corale Città di Sassoferrato.

Le due iniziative sono sedi di tappa del Grand Tour delle Marche, il circuito di iniziative promosse da Tipicità ed ANCI Marche.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here