Cabosse

A Matera, città Capitale della Cultura, si celebra l’ Open Day di Compagnia del Cioccolato, tre giorni dall’1 al 3 novembre nei quali si apre la stagione di uno dei prodotti d’importazione, il cacao, fra i più apprezzati dai consumatori.

Per ottenere un grande prodotto occorre una materia prima di alta qualità e la capacità professionale dei cioccolatieri, per questo sono premiati con il riconoscimento de la Tavoletta d’Oro che Compagnia del Cioccolato conferisce ogni anno ai migliori italiani.

Compagnia del Cioccolato

L’Associazione senza scopo di lucro da 22 anni orienta e forma i consumatori a riconoscere le caratteristiche dei cioccolati, in modo tale da renderli autonomi negli acquisti e nei piaceri degustativi.

Il programma dell’ Open Day

Sono previsti due giorni di full-immersion in un Master orientato alla formazione di esperti in grado di comprendere le caratteristiche di ogni cioccolato e di valutarne la qualità, propedeutico per diventare un Chocolate Taster di Compagnia del Cioccolato.

In queste giornate è possibile visitare il mondo dei Sassi e alcuni luoghi riscoperti per le celebrazioni materane.

Sabato sera una grande cena vedrà abbinati i prodotti e i piatti del territorio con il cioccolato.

Un mix di cultura, emozioni e didattica del cioccolato.

Le giornate Open Day prevedono

Venerdì 1 novembre, ore 19 – Storie e storia di Pane e Cioccolato

Le grandi creme spalmabili dell’Azienda Dolciaria Maglio incontrano il pane di Matera (vale anche come case history specifico per il Master)

Sabato 2 novembre ore 9.30 – 18.30

• Presentazione e introduzione al corso.

• Breve storia del cioccolato dalle origini ai giorni nostri a cura di Roberto Caraceni

• Il cioccolato “gourmet” italiano. Brevi note di Gilberto Mora, Presidente di Compagnia del Cioccolato.

• Case history: Un viaggio nella biodiversità del cacao venezuelano: le piantagioni di CEPE e Cano Tigre

• Coltivazione del cacao: la pianta, i 3 tipi di cacao e le nuove ricerche agronomiche, le

piantagioni, i frutti, le fave, fermentazione ed essiccazione. Il processo di produzione del

cioccolato: tutte le fasi, dal seme al prodotto finito (tostatura, macinatura, miscelazione,

raffinazione, concaggio, temperaggio, etc.).

• L’analisi organolettica tramite i 5 sensi: la scheda di valutazione, imparare a valutare un

cioccolato. Le differenti origini del cacao e le caratteristiche aromatiche identitarie con

degustazione di cioccolati monorigine.

• Degustazione guidata con comparazione tra cioccolati industriali e artigianali

• Abbinamenti con bevande, vino e distillati (1^ parte)

Durante la giornata è prevista una pausa pranzo alle ore 13.

• 0re 20,30 Cena al cioccolato presso l’Hotel San Domenico, i piatti raccontano il cioccolato ed

il cacao in cucina. A cura dello chef di Compagnia del Cioccolato Rocco Angarola

Domenica 3 novembre ore 9.30 – 13.30

• Degustazione guidata con scheda di valutazione.

• Cioccolato al latte e latte ad alta percentuale di cacao, cioccolato gianduja, creme

spalmabili, cremino, cioccolato fondente e d’origine.

• Degustazione del cioccolato aromatizzato e speziato, il mondo delle frutte e dei canditi

ricoperti.

• Degustazione guidata di cioccolato a freddo e a bassa temperatura, praline, dragèes,

prodotti al cioccolato

• Abbinamento con bevande, vino e distillati (2^ parte)

• Cioccolato e salute: sostanze contenute nel cioccolato, benefici e controindicazioni

• Come si conserva il cioccolato, Come leggere l’etichetta. La legislazione.

Pranzo e fine del Master

I Tour Guidati dell’Open Day

ESCURSIONI E VISITE

Nei giorni di venerdì, sabato e domenica, per chi non fosse impegnato nel Master sarà possibile svolgere le seguenti escursioni a pagamento:

VISITA GUIDATA A PIEDI DEI SASSI

La visita guidata a piedi nei Sassi di Matera prevede la partenza, con una guida esperta ed autorizzata, dal centro di Matera la quale accompagnerà il gruppo nei viottoli più caratteristici di Matera raccontando come si svolgeva la vita all’interno dei Sassi. La durata è di circa 2:00/2:30 ore.

TOUR CRIPTA DEL PECCATO ORIGINALE

Il tour prevede la visita alla Cripta del Peccato Originale cosiddetta la “Cappella Sistina dell’Arte Rupestre” con audioguida ambientale con effetti di luci che illumineranno le diverse nicchie affrescate della Chiesa Rupestre più importante del territorio materano. La durata del tour è di circa 1.45 ore.

VISITA GUIDATA DEL PARCO DELLA MURGIA

La visita guidata del Parco Archeologico della Murgia Materana “Le Grotte del Belvedere” prevede l’incontro con la guida sul Parco (a 10 km dal Centro di Matera), una guida autorizzata del CEA (Centro Educazione Ambientale) che accompagnerà il gruppo attraversando la zona del Parco con l’ingresso incluso in 1 o 2 Chiese Rupestri. La durata della visita è di circa 2.00 ore.

MOSTRA DI SALVADOR DALÌ “LA PERSISTENZA DEGLI OPPOSTI”

Oltre 200 opere originali e certificate di Salvador Dalì presenti nella mostra “La Persistenza degli Opposti”, allestita all’interno del suggestivo complesso rupestre della chiesa di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci.

Per info e prenotazioni: Marcello Faggella, Responsabile Tavoletta di Compagnia del Cioccolato della Basilicata

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here