RotoballeLe Marche sono conosciute come la terra delle “rolling hills”, le dolci colline rotolanti che sembrano rincorrersi in ogni direzione. Questo sinuoso paesaggio è spesso caratterizzato, soprattutto in questo periodo, dalla presenza di tondeggianti balle di paglia che danno la sensazione di essere sul punto di muoversi lungo i fianchi dei morbidi declivi che disegnano questa regione dal nome plurale.

Centro Storico MontapponeA Montappone, in provincia di Fermo, nota in Italia e nel mondo per essere uno dei più importanti centri di produzione del cappello di paglia, ogni anno si svolge “Paje”, la manifestazione che quest’anno il 30 e 31 luglio accende il piccolo borgo, per celebrare l’umile “stelo” che sostiene la preziosa spiga, come ideale icona della transizione dalla tradizione al futuro, come anello di congiunzione tra agricoltura e industria.

Qui, nell’entroterra del Fermano, proprio la paglia ha rappresentato l’elemento costituitivo di una comunità e di un’economia che intorno al cappello ha costruito un micro cosmo di manualità, creatività e stile, apprezzato in tutto il mondo.

Cappello con Borgo medievale di MontapponeSi comincia dal Museo del Cappello di piazza Roma, che accoglie anche curiose e prestigiose testimonianze legate a copricapi di personaggi famosi, come Federico Fellini. Salendo per le vie del paese s’incontra l’installazione dell’artista madrileno Ignacio Llamas, dedicata alla rigenerazione ed anche la ricostruzione storica dell’arte dell’intreccio della paglia.

Paje_MontapponeNel delizioso centro storico, i visitatori saranno accolti dagli esclusivi drink del Paje Bar, realizzati all’insegna della novità e della sostenibilità. L’area bimbi propone giochi creati con materiali di scarto e di recupero della lavorazione del cappello, mentre la mostra tematica Distretto del Cappello esalterà artigianalità e sapere manufatturiero. Al centro della scena, il Palco Naturale ospiterà le performance artistiche ed i talk tematici.

La Malletta_PajePer i “golosi” ci sarà la malletta con prodotti e cibi della tradizione, il tipico fazzolettone compostabile al 100% che nella tradizione contadina si usava per portare il cibo nei campi.

La quarta edizione di Paje, promossa dal Comune di Montappone in collaborazione con le associazioni C-Lindro e San Giorgio, è tappa consolidata del Grand Tour delle Marche, il circuito di eventi che Tipicità ha sviluppato con ANCI, in collaborazione con Regione Marche e con la partnership progettuale di Banca Mediolanum.

Paje sarà anche l’occasione per aderire alla sfida al cambiamento climatico del Grand Tour delle Marche attraverso la App Aworld, selezionata dalle Nazioni Unite per favorire comportamenti individuali virtuosi a salvaguardia del pianeta.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here