Il 24 novembre 2021 il Central Market di Hong Kong ospiterà l’evento in cui saranno presentati i panettoni dei protagonisti della classifica finale del Campionato internazionale organizzato dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, che ha ricevuto il patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

Il pubblico avrà la possibilità di degustare il dolce italiano più amato al mondo accompagnato con il sakè.

Due culture differenti a confronto

L’evento sarà ospitato al Central Market, punto nevralgico della vita e del commercio nel pieno centro della city di Hong Kong,ed è organizzato dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italianoe da La Vin Investment Group Limited, società con sede a Hong Kong leader nel settore della ristorazione e del food, realizzato in collaborazione con HostMilano.

«Il nostro obiettivo – spiega il presidente dell’Accademia Claudio Gatti- è proprio quello di fare cultura e di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza e il rispetto del lievito madre nella preparazione e lavorazione dei lievitati e del panettone artigianale».  Nello statuto dell’Accademia si legge, infatti: «L’Associazione ha il preciso scopo di accrescere le conoscenze nell’arte dei lievitati in genere, soprattutto i panettoni, colombe e specialità del lievito madre di alto livello, nonché di propagandare in Italia e all’estero i grandi lievitati legati al mondo della pasticceria e panificazione senza l’utilizzo di semilavorati, mix e lievito in polvere». La degustazione organizzata al Central Market, rappresenta quindi, una importante occasione di crescita per portare la cultura italiana, la storia della pasticceria italiana e del nostro paese a Hong Kong. Attraverso il panettone artigianale e tradizionale si crea un ipotetico ponte fra le due culture, in quanto la degustazione sarà accompagnata dal sakè.

«In questo modo – spiega Michelangelo Guglielmetti, imprenditore di Milano che dal 2000 vive in Asia e presidente dell’Imported Food & Beverage Association (IFBA) di Hong Kong – si uniscono le due differenti culture, le loro tradizioni culinarie a testimonianza che la cucina e il food sono elementi collanti fra popoli così lontani e diversi».

Ecco i nomi dei Maestri che saranno protagonisti attraverso i loro panettoni artiginali e tradizionali dell’evento: – Salvatore De Riso, della pasticceria Sal De Riso Costa d’Amalfi di Minori, vincitore assoluto di panettone World Championship;

 – Aniello Di Caprio, patron di Lombardi Pasticcieri a Maddaloni (Caserta) secondo classificato nella classifica assoluta;

 – Giuseppe Mascolo de El Sombrero di Napoli, è stato scelto dalla giuria popolare ed è il terzo classificato nella classifica assoluta;

 – Antonio Pistoni, di Saporè Verona, primo classificato per la giuria critica.

«Panettone World Championship è un evento internazionale – spiega Maurizio Bonanomi, presidente della giuria tecnica alla finale ospitata ad HostMilano a fine ottobre – e l’organizzazione di questa presentazione a Hong Kong rappresenta l’apertura al mondo di un prodotto che fa parte della storia della tradizione della nostra cultura».

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here