Appuntamento con il Mosaico a Ravenna

RAVENNAMOSAICO: Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo: Musei, monumenti, chiostri di Ravenna aprono porte e cortili

Ricorre quest’anno la V edizione di RAVENNAMOSAICO, rassegna biennale di artisti provenienti da tutto il mondo che, dal 7 ottobre al 26 novembre 2017, si daranno convegno nella rinomata capitale del Mosaico.

Alla manifestazione parteciperanno 165 artisti, di cui 18 provenienti da paesi stranieri mentre 39 saranno le mostre e gli eventi che si terranno in 43 luoghi differenti, tutti di grande valore artistico e che avranno, fra l’altro, lo scopo di richiamare più visitatori possibili proiettando una luce internazionale sulla rassegna.

Temi portanti della politica artistica della città saranno la valorizzazione del mosaico ravennate e l’avvio della nuova stagione del MAR, che avrà il Mosaico fra i vari elementi propulsori.

Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo a RavennaConcorsi, convegni, conferenze, laboratori, iniziative varie introdurranno studenti e cittadini nel mondo del mosaico, discettando sulle articolazioni artistiche, artigianali, industriali e di design non tralasciando didattica e formazione, con l’ausilio dell’Accademia di Belle Arti.

Al MAR e a Palazzo Rasponi: Declinazioni del Mosaico

Due gli appuntamenti di maggiore richiamo:

Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo a RavennaAl MAR – la mostra “Montezuma, Fontana, Mirko. La scultura in mosaico dalle origini ad oggi”, curata da Alfonso Panzetta con la collaborazione di Daniele Torcellini, in cui saranno esposte 140 opere di 60 grandi artisti italiani e internazionali. L’intento è quello di documentare nascita, evoluzione del linguaggio musivo dagli Anni Trenta ad oggi.

A Palazzo Rasponi dalle Teste aprirà invece la mostra “SICIS Destinazione Mosaico”. Sicis, nata una trentina di anni fa a Ravenna ha saputo raggiungere traguardi di eccellenza nel design internazionale. Micromosaico e Lusso declinati in opere uniche per raffinatezza e stile, dove gemmologi, orefici e designer, con un misto di creatività, di tecnica e di innovazione riescono a valorizzare la flessibilità del mosaico.
Allo scopo di arricchire le proposte culturali della città anche durante il periodo natalizio, le mostre del MAR e di Palazzo Rasponi dalle Teste resteranno aperte fino al 7 gennaio 2018, oltre il termine di RavennaMosaico, che chiuderà i battenti il 26 novembre.

La manifestazione è promossa dal Comune di Ravenna, in collaborazione con l’Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei AIMC e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di Marcegaglia.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here