Natale con i tuoi, ma a Capodanno festeggia con noi: la Torre di Oriolo lancia la prima edizione di “Oriolo di Sera a Capodanno”, cenone di San Silvestro ai piedi dell’antico fortilizio medievale diventato una delle mete più cool del territorio faentino. L’appuntamento è per venerdì 31 dicembre nella tensostruttura riscaldata allestita ai piedi della Torre per salutare il 2021 e dare il benvenuto al 2022 a suon di prodotti tipici, buon vino e musica dal vivo.

Un menù tutto romagnolo

Il menù della serata sarà composto da un antipasto con frittata di porri, salumi di mora romagnola e sformato di ricotta, seguito da Goccia d’oro romagnola, un arrotolato di maiale con salsa di melograno, patate arrosto, lenticchie degli auguri, panettone di mirtilli e mascarpone, uva e noccioline.

Ad allietare le ultime ore dell’anno alla Torre di Oriolo sarà l’accompagnamento musicale di Mary e Mystic Doll. Durante la serata saranno presenti giochi di legno da tavolo per bambini di tutte le età, sarà aperto il punto bar con vini e cocktail del territorio per tutta la notte, si terrà il falò per bruciare i cattivi pensieri e saranno sempre garantiti ampi spazi.

L’accesso, previsto dalle ore 21.30, è consentito ai possessori del Super Green Pass. La cena sarà servita alle ore 22. Il costo della cena, escluse le bevande, è di 50 euro (40 euro per bambini dai 3 ai 12 anni).

Trat-Tour 2021-Torre di Oriolo dei Fichi

La prenotazione è obbligatoria attraverso il format dell’evento sul sito della Torre di Oriolo alla pagina https://www.torredioriolo.it/oriolo-di-sera-a-capodanno/. In caso di annullamento dell’evento per motivi indipendenti dalla volontà dell’organizzazione l’acconto versato (20 euro) sarà rimborsato o, su esplicita richiesta, trasformato in prodotti del territorio.

L’ingresso all’evento dopo le ore 23.30 sarà possibile a un costo di 20 euro e sarà regolato in base agli spazi disponibili. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here