Cervia Città GiardinoTorna anche quest’anno in Romagna, sul litorale romagnolo, Cervia Città Giardino, la Mostra d’arte floreale a cielo aperto più grande d’Europa che continuerà anche quest’anno a rendere la città salinara situata sul confine meridionale del Parco Nazionale del Delta del Po una città fiorita e unica per la bellezza, l’accoglienza e la cura del verde.

Questa 48ª edizione sarà ovviamente un po’ particolare, ma non si è voluto interrompere la continuità che da anni caratterizza la nostra località per la fantasia e l’originalità delle composizioni floreali.

CerviaLe città, gli enti, le aziende partecipanti che erano stati invitati, purtroppo non potranno essere presenti per fare gli allestimenti, tuttavia in tanti si sono resi disponibili a collaborare offrendo fiori e piante, tramite i vivaisti della zona e produttori di altre zone, una testimonianza di grande sensibilità e amore per Cervia.

Il Servizio Verde sta provvedendo a ripristinare al meglio tutti i 60 giardini realizzati dai partecipanti dell’edizione dello scorso anno, dedicata a Riccardo Todoli, e a posizionare pannelli informativi sulle tipologie delle opere floreali, valorizzando l’iniziativa anche sotto l’aspetto delle amicizie, delle collaborazioni e delle relazioni umane.

QRcode Città GiardinoIn particolare in ogni luogo vi sarà un cartello con un QRcode che rimanda al sito di “Cervia Città Giardino” www.cerviacittagiardino.it, dove si potrà leggere la descrizione ed avere tante altre informazioni sul giardino di riferimento.

Inoltre il Comune ha deciso di organizzare “Angoli fioriti” un’iniziativa che coinvolge tutta la comunità fino al 30 giugno.

cervia-citta-giardinoUn invito a contribuire, ognuno come meglio ritiene, ad abbellire e colorare coi fiori il balcone, il giardino, un angolo della casa, uno spazio della propria attività e a segnalarlo al comune, che si occuperà di fare le foto e pubblicarle sul sito di Città Giardino e sui propri social.

Anche Milano Marittima partecipe dell’evento

Mapei CerviaNel parco Treffz a Milano Marittima, un giardino con una bellissima rosa dai fiori rossi e gialli, donata da Mondo Verde Garden, ricorderà l’amica di Cervia Adriana Spazzoli, grande sostenitrice della manifestazione Cervia Città Giardino, scomparsa l’anno scorso insieme al marito Giorgio Squinzi, famoso imprenditore e anche presidente di Confindustria, insieme alla guida dell’azienda Mapei.

pineta-di-cerviaIl programma di Cervia Città Giardino 2020 sarà arricchito anche da altri eventi legati alla pineta che sta rinascendo dopo la dura ferita del luglio scorso. Tra questi una mostra fotografica all’aria aperta su la “Rinascita della Pineta”, 35 foto di Manuela Guarnieri del Gruppo Fotografico MUSA Cervia, che sarà posizionata in tre luoghi della pineta devastata dalla tromba marina del 10 luglio 2019 e che testimonia la rinascita del grande patrimonio verde tornato ora fruibile.

Inoltre verranno ricordati il primo albero piantato dopo la tromba marina donato da Comuni Fioriti che premia Cervia come “Comune Fiorito Marchio Qualità” e gli alberi donati dal Lions Cervia Ad Novas piantati nel Piazzale Genova.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here