Nel pomeriggio di domani, sabato 10 febbraio, l’Hotel Marriot di Milano apre le porte alla seconda edizione di Milano Rum Festival, la manifestazione dedicata al Rum, organizzata dagli stessi che hanno dato vita anche a Milano Whisky Festival e i White Spirits.

Torna il Milano Rum Festival, dedicato al Rum in tutte le sue declinazioniCaratteristica principale del Milano Rum Festival è la possibilità per gli appassionati di poter degustare in ogni stand rum differenti; infatti ogni espositore propone in degustazione i propri distillati, tra cui rum molto importanti, dal lungo invecchiamento in botte o rum molto rari di distillerie ormai non più esistenti.

Milano Rum Festival: rum, ron o rhum, il gusto non cambia

Una esperienza unica, il meglio delle distillerie di rum com’è definito nelle ex-colonie britanniche, ron, il suo nome nelle ex-colonie spagnole, o rhum per le ex-colonie francesi e non mancheranno le etichette dei rum europei o asiatici, tutte riunite in un’unica grande sala del prestigioso hotel milanese.

Torna il Milano Rum Festival, dedicato al Rum in tutte le sue declinazioniAppassionati ed operatori del settore avranno la possibilità di acquistare le bottiglie predilette, degustare scegliendo tra centinaia di etichette e assaggiare i cocktail preparati da famosi bartender italiani.

Ci sarà anche la possibilità di conoscere esperti in materia e lasciarsi trasportare ed affascinare dalle storie che si nascondono dietro alle etichette o ai sapori di questo distillato. Nel corso del pomeriggio e della serata avranno luogo anche vari seminari e masterclass.

Milano Rum Festival, l’ingresso è gratuito

Torna il Milano Rum Festival, dedicato al Rum in tutte le sue declinazioniL’ingresso al Milano Rum Festival è gratuito, poi con 5 euro si potrà acquistare il kit di degustazione e i gettoni per poter degustare l’etichetta preferita; i prezzi dei cocktail partono da 5 euro, mentre le degustazioni costano 3 euro l’una.

Considerando il tasso alcolico del prodotto, anche quest’anno saranno a disposizione dei visitatori bottigliette da 6 cl da riempire con tutti i rum che si desidera e degustare poi a casa con gli amici, magari in compagnia di un buon sigaro, con possibilità di confronto tra i vari distillati proposti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here