Quattro giornate di eventi, da giovedì 23 a domenica 26 settembre, per celebrare nel migliore dei modi l’antica, ma ancor oggi radicata tradizione contadina di rientrare con i propri animali in fondovalle dopo un’estate passata sui pascoli d’alta quota.

desmontegarÈ la Gran Festa del Desmontegar on the road, con tantissimi eventi in programma dedicati alla gastronomia e alle tradizioni contadine delle valli di Primiero e Vanoi.

Quattro giornate di eventi, da giovedì 23 a domenica 26 settembre, per celebrare nel migliore dei modi l’antica, ma ancor oggi radicata tradizione contadina di rientrare con i propri animali in fondovalle dopo un’estate passata sui pascoli d’alta quota.

Un primo importante appuntamento in calendario sarà quello con la Mostra Concorso Bovina, che si terrà venerdì 24 settembre a partire dalle ore 10.00 presso il piazzale dell’autostazione di Fiera di Primiero.

Un mondo di semplicità e passione

desmontegada-

Un’opportunità unica per conoscere il mondo fatto di semplicità e passione degli allevatori locali, che con questa mostra concorso porteranno in piazza le loro bovine più belle, oltre ad imponenti cavalli di razza Noriker e dolci Avelignesi.

Altro fulcro inedito di questa edizione della Desmontegar sarà senza dubbio Palazzo Scopoli, location di grande fascino recentemente ristrutturata, sede di eventi come il Mercato della Terra e forno comunitario (giovedì 23 dalle ore 15.30 alle ore 18.30), la serata di degustazione “Sera a Palazzo” (giovedì 23 alle 19.30) con protagonista il formaggio Primiero di Malga Riserva abbinato ai prodotti dell’Agritur Dalaip dei Pape e alla birra del birrificio Bionoc, il laboratorio artigianale di biscotti “Mani in Pasta” in compagnia di Giusy della biscotteria La Rondine (venerdì 24 ore 17.00), il doppio appuntamento con “Le malghe come patrimonio naturale e culturale delle Alpi”, celebrazione del ventennale Sozooalp (venerdì 24 e sabato 25 alle ore 17.30) e l’inaugurazione del mulino del Palazzo con molitura del mais Dorotea a cura dei produttori e dell’Ecomuseo del Vanoi (venerdì 24 ore 15.30).

desmontegarLa Gran Festa del Desmontegar sarà inoltre l’occasione per scoprire il territorio ai piedi delle Pale di San Martino grazie ad un’offerta di attività all’aria aperta davvero unica: dall’Eco-trekking con picnic nei lussureggianti boschi di San Martino di Castrozza (venerdì 24 settembre ore 9.30) all’attività “Made By Me – Allevatore per un giorno” organizzata dall’Agritur Broch, un modo nuovo per conoscere tutti i segreti del burro di malga (venerdì 24 settembre ore 16.00) e della tosela (sabato 25 settembre ore 16.00).

desmontegarGià sold out da giorni le proposte guidate di Tour delle Malghe, non resta che raggiungere comunque in autonomia le malghe di Passo Rolle e della Val Venegia, spinti anche dalla possibilità di assistere all’emozionante concerto del coro Sass Maor sui prati di Malga Venegiota (sabato 25 settembre ore 9.30). Per chi preferisce rimanere nel fondovalle da non perdere il Mercato dei Saperi e Sapori, animato da produttori e artigiani locali nel verde di Parco Clarofonte a Fiera di Primiero (sabato 25 settembre dalle 9.00 alle 12.30).

Il gran finale ci sarà poi nella giornata di domenica quando, in sostituzione alla consueta sfilata si terrà “Bentornati in stalla!”, attività su prenotazione che con una facile passeggiata permetterà di visitare tre diverse stalle tra Tonadico, Mezzano e Imer e conoscere le storie delle tre famiglie che le gestiscono, con degustazioni di prodotti tipici del territorio (domenica 26 ore 9.00).

desmontegarCome di consueto quindi la Desmontegada di Primiero coinvolgerà appieno l’intera vallata, tanto che nel corso del weekend sono in programma anche delle visite guidate ai borghi di Mezzano (sabato 25 ore 14.00) e Imer (sabato 25 ore 15.30) – con quest’ultimo protagonista anche della serata gastronomica a base di canederli (“Aspettando la Knodelfest 2022” presso le Ex Sieghe dalle ore 17.30) -, l’escursione guidata al nuovo ponte tibetano sul Rio San Piero che collega Imer e Mezzano lungo la “Via Nova” e la Festa della Birra in Piazza San Marco a Transacqua (venerdì 24 alle ore 19.00).

Enogastronomia alla ribalta 

formaggi-di-malgaL’enogastronomia come di consueto sarà dunque il vero filo conduttore di questi quattro giorni di festa, con i ristoranti e gli agriturismi aderenti alla Strada dei Formaggi delle Dolomiti che si faranno interpreti dell’arte casearia di Primiero con molteplici proposte a tema legate in particolare al Primiero di Malga riserva 12 mesi e la possibilità di degustare la birra artigianale Bionoc’ con visite guidate al birrificio di Mezzano (sabato 25 e domenica 26 ore 15.00).

Non mancheranno infine gli appuntamenti dedicati ai più piccoli, come “El Mazarol Children Tour”, una passeggiata guidata sulle orme dello schivo e burbero ometto che abitava le montagne del Primiero e che secondo la leggenda insegnò ai locali l’arte del casaro (ritrovo a Fiera di Primiero venerdì 24 settembre ore 14.30) e l’avvincente caccia al tesoro per le vie di Tonadico (ritrovo a Palazzo Scopoli sabato 25 settembre ore 16).

L’intero programma e le modalità di iscrizione alle singole attività della Gran Festa del Desmontegar sono consultabili su: https://www.sanmartino.com/IT/gran-festa-dela-desmontegada/.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here