Valencia Cuina Oberta: appuntamento d’autunno col gusto Dieci giorni di appuntamenti col gusto e la cucina, quelli che prospettano a Valencia, la città spagnola che diventerà dal 19 al 29 ottobre la capitale della gastronomia spagnola con la 16a edizione del festival culinario Cuina Oberta, che vede i ristoranti più famosi aprire le porte al grande pubblico.

Cuina Oberta d’autunno

Valencia Cuina Oberta: appuntamento d’autunno col gusto L’iniziativa si tiene due volte all’anno, in primavera ed in autunno e per dieci giorni, dedicati ai palati raffinati, si potranno gustare in oltre 60 ristoranti i piatti preparati dagli chef più rinomati, a prezzi davvero interessanti.

Per scoprire il lato più gustoso della città, con soli 20 euro a pranzo e 30 euro a cena, sarà servito un menù speciale, preparato appositamente per questa manifestazione; nei ristoranti premiati con le stelle Michelin si potranno, invece, trovare proposte a un prezzo speciale di 35 euro per pranzo e 45 euro per la cena.

Cuina Oberta, la gastronomia spagnola a Valencia

Durante questa kermesse culinaria Valencia si trasforma in “the place to be” per gli amanti della buona cucina.

Valencia Cuina Oberta: appuntamento d’autunno col gusto Cuina Oberta è un’ottima occasione per provare la vera gastronomia di Valencia: come la famosa paella, da accompagnare magari con un buon bicchiere di Utiel-Requena, vino bianco prodotto nella regione; oppure i gustosi piatti di pesce o le tapas servite per l’aperitivo insieme a una cerveca fresca, da sorseggiare mentre il sole cala nel mare.

Valencia, votata da Time Magazine come la migliore città del mondo per vivere, è una città perfetta tutto l’anno, in grado di offrire un’eccellente offerta gastronomica per qualità e quantità: oltre 8.000 bar, mercati gastronomici, caffetterie e ristoranti, tra cui diversi stellati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here