Week-end con la Fiera della Cantarella a Gatteo Mare

Chiusa la stagione estiva con un successo che ha superato le più rosee aspettative, per la cittadinanza di Gatteo e Gatteo Mare è tempo di fare festa; si svolgerà infatti a fine settembre e nel primo week-end di ottobre la Fiera della Cantarella, alla sua ottava edizione, iniziativa che riconduce alle tradizioni ed al folklore della terra di Romagna.

Riflettori puntati quindi sulle origini delle tradizioni romagnole dei secoli scorsi, rievocando ricordi che hanno forgiato nel tempo e ancora nutrono oggigiorno questo spicchio di territorio.

Fiera della Cantarella, dolce povero ma gustoso

Week-end con la Fiera della Cantarella a Gatteo Mare La Canterella è un antico dolce romagnolo, povero all’origine, ricavato impastando farina sciolta in acqua e cotta sulla piastra, condita con olio ed un pizzico di zucchero.

Ai giorni nostri si completa la ricetta aggiungendo farina di polenta, per renderla più morbida, e un po’ di latte; ottima nella variante con la nutella, per i bambini, ma non solo, comunque per i più golosi.

Gatteo Mare, la sua Piazza della Libertà e le vie limitrofe saranno il fulcro della manifestazione, che prevede, nei tre giorni previsti, molti momenti di incontro, divertimento e buona cucina.

Si inizia alla grande, venerdi sera 29 settembre con il gruppo musicale La Compagnia col concerto tributo a Mogol e Battisti, cui farà seguito la sera successiva lo spettacolo di cabaret con Alessandro Politi, Il Grande Mago.

Domenica pomeriggio 1° ottobre, invece, “Tutti in carrozza”, esposizione di pony e carrozze con possibilità di salire a bordo e di avvicinarsi agli animali e dare loro da mangiare. Alle ore 16:30 e dopo cena musica e spettacolo con Moreno il Biondo e la sua Orchestra.

Week-end con la Fiera della Cantarella a Gatteo Mare

Nel fine settimana successivo, il 6 ottobre la Fiera della Cantarella riapre con l’esibizione dei “Swingeneris” – musica italiana e internazionale personalizzata;

sabato 7 ottobre per divertire il pubblico, grande serata con la comicità di Duilio Pizzocchi, non prima di essersi dilettati nel pomeriggio con lo spettacolo teatrale “Lizzy”, una commedia greca rivisitata in chiave moderna con attori d’eccezione, a cura dell’associazione Telemaco.

Fiera della Cantarella: divertimento per tutti

Domenica 4 ottobre nel pomeriggio alle ore 15.30 aprirà il laboratorio creativo “Piccoli Mastrogeppetto”, realizzazione di giochi in legno da portare a casa, cui seguirà, con replica anche dopo cena “Balli ed evoluzioni” con Casadei Danze Cesena

Week-end con la Fiera della Cantarella a Gatteo Mare Alle 18:15 si svolgerà il Trofeo Valle del Rubicone del Palo della Cuccagna, giunto all’ottava edizione, con diverse squadre del territorio, in gara per aggiudicarsi l’ambito trofeo.

Presso l´area dedicata agli antichi mestieri della Romagna, ristoranti, collocati sulla P.zza della Liberta, in area coperta, la Cucina Romagnola, la Regina della Sagra, la Cantarella, nonché la Piadina ed pesce alla griglia, le rane in umido e le seppie coi piselli.

Non mancherà il mercatino artigianale e l´area spettacoli coperta, con le orchestre romagnole ad intrattenere gli amanti del liscio, così come la parte artistica con la mostra fotografica sui bellissimi paesaggi della Romagna di Gianni Angelini e l’esposizione pittorica di Marco Galassi.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here