La Fabbrica Italiana Contadina, inaugurata nel 2017, dopo la lunga chiusura iniziata nel 2020 dovuta al Covid-19, ha riaperto nell’estate 2021 a seguito di una ristrutturazione ed è diversamente organizzata per offrire una migliore ospitalità ai visitatori.

Pista di pattinaggio
Pista di pattinaggio

Il nuovo FiCo

Più attenzione alle famiglie e ai bambini attraverso la realizzazione di 20 fra padiglioni multimediali, giostre, pannelli interattivi, 7 aree tematiche dedicate a salumi, formaggi, pasta, vino, olio dolciumi; trasformato le aree degli animali e vivacizzato le Fabbriche (le aree produttive) con show multimediali, proiezioni e inaugurati i tour gratuiti.

I visitatori possono godere di varie esperienze multisensoriali in ogni luogo del parco e godere dei 26 ristoranti e street food dove è possibile gustare le specialità delle diverse regioni italiane.

Sono presenti 60 operatori della filiera agroalimentare fra importanti consorzi, grandi aziende e piccoli produttori.

Sezione dell’Olio EVO

La Sostenibilità Ambientale di FiCo

Nel parco l’elemento di forza è la sostenibilità ambientale: l’impianto fotovoltaico di 55.000 mq fornisce la metà del fabbisogno totale, il teleriscaldamento è prodotto dal vicino termovalorizzatore bolognese, le abbondanti stoviglie e posate dei punti di ristorazione sono tutte di materiali compostabili e riciclabili, il cibo prodotto internamente al parco (pane, mortadella, formaggi e altro) è distribuito ad altri utilizzatori interni.

Questi preziosi accorgimenti comportano che le attività dei ristoratori di FiCo possano svolgere l’attività senza pagare il canone di locazione e senza pagare le bollette di luce e gas.

L’amministratore delegato del grande parco, Stefano Cigarini, comunica che rispetto al 2020 nel 2022, la permanenza media degli ospiti è fortemente aumentata da 1,5 ore a 5 e la spesa media è aumentata da 15 euro del 2020 a 35 attuali e i visitatori sono incrementati del 30%.

Il nuovo format evidentemente piace ed è più alla portata dei bambini e degli adulti che hanno aumentato la possibilità di fare sia esperienze scientifiche sia di realizzare operazioni manuali di cucina come fare gli sfoglini e molteplici altre attività.

Enoteca luogo di svago
Enoteca luogo di svago

Le Attività delle Feste

Sono numerosi gli eventi che si svolgono a FiCo, in particolare nel periodo delle feste di fine anno

  • Utilizzo della Pista di Pattinaggio fino all’8 gennaio
  • Natale da Gustare fino all’8 gennaio
  • Capodanno a FiCo 31 dicembre e 1 gennaio
  • Dance Plus Final il 30 e 31 dicembre
  • Eveil- Les Farfadais il 5, 6, 7 gennaio
  • La Calza della Befana il 6 gennaio

Per info e la prenotazione di questi eventi seguire il link QUI

Les Farfadeis
Les Farfadeis

Eventi e Shopping

Oltre agli eventi B2B del Centro Congressi (già sede di oltre 100 congressi e meeting dalla riapertura) sono tanti gli eventi dedicati a famiglie e amanti del cibo tra show-cooking, corsi di cucina, degustazioni e molto altro: tutte le iniziative in programma a FICO sono disponibili sul sito all’indirizzo https://www.fico.it/it/eventi-a-fico.

Tutto ciò che viene prodotto a FICO si può acquistare passeggiando per il Parco, presso le botteghe delle fabbriche (con il carrello o la pratica e divertente FICO bike dotata di cestello, da ritirare gratuitamente al welcome desk dell’ingresso principale), oppure a fine percorso, nel grande bazar di Eataly, con un assortimento di 2.000 mq che garantisce lo shopping enogastronomico di qualità.

E per viaggiare leggeri, c’è Poste Italiane

All’interno del Parco i visitatori possono trovare un ufficio postale per spedire gli acquisti direttamente a casa, in Italia e in tutto il mondo.

I visitatori provenienti da altre regioni e paesi potranno vivere in serenità tutte le attrazioni del Parco del cibo grazie alla nuova offerta “Parco + Hotel”, che consente loro di acquistare in un’unica soluzione tutte le esperienze che offre FICO con il pernottamento presso gli hotel di Bologna.

Informazioni su biglietti, abbonamenti e orari sono disponibili sul sito https://www.fico.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here